Generazione X/Y

Milano - 19/04/2012 : 31/05/2012

L’evento espositivo, curato da Paolo Barozzi, propone al pubblico circa trenta opere di artisti appartenenti alle generazione X e alla generazione Y. Le forme espressive delle arti visive qui rappresentate, vanno dalla pittura alla scultura, dalla fotografia al video.

Informazioni

  • Luogo: STUDIO PAOLO BAROZZI
  • Indirizzo: Corso Di Porta Nuova 42 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 19/04/2012 - al 31/05/2012
  • Vernissage: 19/04/2012 ore 18.30
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: su appuntamento

Comunicato stampa

L’evento espositivo, curato da Paolo Barozzi, propone al pubblico circa trenta opere di artisti appartenenti alle generazione X e alla generazione Y. Le forme espressive delle arti visive qui rappresentate, vanno dalla pittura alla scultura, dalla fotografia al video.

Generazione X/Y è un progetto che unisce due parti.

La prima è quella della Generazione X, che descrive tutti coloro che sono nati approssimativamente tra il 1960 e il 1980. Storicamente la Generazione X è inquadrata nel periodo di transizione tra il declino della mentalità colonialista, la caduta del muro di Berlino e la fine della guerra fredda



L'influenza di questa generazione sulla cultura pop iniziò negli anni Ottanta e ha avuto il suo culmine negli anni Novanta. Si tratta di una "generazione invisibile", piccola, inserita nella ricostruzione attuata dai figli del Baby Boom, che gli valse il titolo di "X", a rappresentare la mancanza di un'identità sociale ben definita.
La seconda è quella della Generazione Y, con cui si definisce il seguito demografico e non solo della Generazione X. Gli appartenenti ad essa, chiamati Millennials o Echo Boomers, sono le persone nate tra gli anni novanta e i primi anni duemila. A differenza dell'altra è caratterizzata da un maggiore utilizzo e familiarità con la comunicazione, i media e le tecnologie digitali e un approccio educativo neo-liberale.
Questa generazione è stata la prima a crescere senza la minaccia della guerra fredda.


Artisti:

Fabrizio Braghieri, Emilia Castioni, Maurizio Cesarini, Serena Clessi, Nathalie Du Pasquier, Ylbert Durishti, Marta Fumagalli, Carlo Golia, Isabella Mara, Riccardo Pirovano, Nicola Felice Torcoli, Emiliano Zucchini