Genera Festival 2021

Cisternino - 19/08/2021 : 22/08/2021

Torna il festival con una formula ormai consolidata capace di coniugare musica e arte.

Informazioni

Comunicato stampa

Il Genera Festival è orgoglioso di presentarsi all’estate 2021 con la sua quarta edizione.

Dopo il grande riscontro della scorsa estate, il GENERA21 dal 19 al 22 agosto con una formula ormai consolidata capace di coniugare musica e arte.

Se l’anno scorso il Genera invitava il pubblico ad alzare lo sguardo verso il cielo, in questa edizione la visione si allarga verso l’esterno, per mezzo dell’arte che si mette al servizio delle performance musicali



Fuori è infatti il tema di questa edizione e rappresenta un’apertura a nuovi orizzonti, nonché un omaggio ai luoghi più rappresentativi della nostra cultura.

I concerti dal vivo, che daranno spazio come sempre ad alcuni degli artisti più promettenti del panorama italiano e internazionale, si svolgeranno all’aperto e saranno inseriti all’interno di un progetto artistico-installativo unico, che punterà a valorizzare gli elementi più iconici dello scenario naturale pugliese.

Il festival è strutturato in tre giorni su tre differenti location distribuite sul territorio di Cisternino (BR).

Il 19 agosto, per la serata d’apertura il Genera avrà luogo presso la splendida cornice del Conservatorio Botanico de “I Giardini di Pomona”. L’evento prevederà una visita guidata, alla scoperta delle oltre 1000 varietà di albero da frutto che compongono una delle collezioni naturali più importanti del Mediterraneo e si concluderà con una degustazione di frutta raccolta durante il percorso naturalistico.

A seguire, in uno degli scorci più suggestivi dei Giardini, ci sarà un concerto al tramonto, sulle note eteree di Gold Mass. (Evento già SOLDOUT!)

Il 21 agosto il Genera si sposterà sul celebre percorso dell’Acquedotto Pugliese, nei pressi di contrada Figazzano. Una location esclusiva, che sarà il nucleo centrale del festival e che prevederà a partire dal tramonto numerosi concerti con la musica di Arya, Alek Hidell, Sacrobosco, Kang Brulèe e Matchless.

A rendere ancora più unica la serata sarà il progetto installativo, un lavoro di set design site specific, che sarà il collante di tutta la manifestazione. La location sarà infatti la sede di un’opera di Land Art che si integrerà al paesaggio e che costituirà i posti (a sedere o in piedi) dedicati al pubblico del festival.

Il 22 agosto il pubblico sarà infine invitato per un concerto all’alba, sul Panorama riGenerato di contrada Acquarossa. Ad accompagnare il sorgere del sole su una vista sul mare mozzafiato, ci saranno i viaggi sonori lisergici e sognanti di Gianpace.

Gli eventi del GENERA21 saranno a capienza limitata, con ingresso a pagamento. Attraverso la piattaforma DICE sarà possibile acquistare le prevendite dei biglietti e avere accesso alle dirette video streaming del festival.

Il GENERA2021 si muove e vuole essere occasione di movimento. Vuole essere occasione di (ri)scoperta della terra e dei paesaggi che circondano il borgo, di conoscenza per chi non conosce le bellezze delle campagne della Valle d’Itria, ma anche di riattivazione delle aree rurali e di creazione di nuovi immaginari ed usi della terra.

GENERA 21*

CISTERNINO (BR) - ITALY

19 AGOSTO - Genera21 ✶ Opening Ceremony
@Conservatorio Botanico de “I Giardini di Pomona”
H 17:30 - Visita naturalistica guidata
H 19:30 - Gold Mass (live set)

21 AGOSTO - Genera21 ❋ Main Event
@Ponte Ciclovia Acquedotto Pugliese / Contrada Figazzano
H 19:30 - Arya - Alek Hidell - Sacrobosco - Kang Brulèe - Matchless

22 AGOSTO - Ri–Genera21 ✹ Sunrise Experience
@Panorama riGenerato / Contrada Acquarossa
H 06:00 - Gianpace