Frank Russo / Martina Secondo Russo

Genova - 25/02/2012 : 21/04/2012

Due mostre personali di Martina Secondo Russo e Frank Russo. Tutti i quadri di queste nuove serie sono stati dipinti durante la loro permanenza a Genova all'inizio del 2012. In "Bellezze Al Bagno", Martina Secondo Russo dipinge le dive del cinema Italiano degli anni 1950-70 in pose "pin up" con sfondi iconici tipo il castello di Lerici, le case di Camogli e i tipici panorami Liguri con gli scogli stratificati ed i pini marrittimi. In "Toy Room" Frank Russo usa i colori psichedelici e lo stile cartoon, per creare una serie di dipinti ispirati dalla sua collezione di giocattoli degli anni 1970-80.

Informazioni

  • Luogo: MF GALLERY
  • Indirizzo: Vico Dietro Il Coro Maddalena 26A - Genova - Liguria
  • Quando: dal 25/02/2012 - al 21/04/2012
  • Vernissage: 25/02/2012 ore 19
  • Autori: Frank Russo, Martina Secondo Russo
  • Generi: arte contemporanea, doppia personale
  • Orari: dal lunedi` al venerdi (h. 12,30/14,00 e 19,30/22,00) e al sabato (h. 19,30/22,00) o su appuntamento.

Comunicato stampa

Frank Russo: "Toy Room"
Mostra Personale

Vernissage: sabato 25 febbraio, 2012 (h. 19.00/22.00)

MF Gallery Genova: Vico dietro il coro della Maddalena 26A Genova, Italy.


In "Toy Room" Frank Russo usa i colori psichedelici e lo stile cartoon, per creare una serie di dipinti ispirati dalla sua collezione di giocattoli degli anni 1970-80. Alcuni quadri ritraggono pupazzi di quei tempi, o giochi inventati da lui, come la "Skull Mountain" playset. Altri pezzi invece prendono ispirazione dai giocattoli e cartoni animati vintage che hanno lasciato una forte impressione nella sua adolescenza


Un robot "Shogun" e` crocifisso e circondato da fumo verde... Una fatina terrorizata siede in mezzo ad un gruppo di robot, teschi e demoni... Una donna "grim reaper" nuda va in skateboard, accompagnata dallo slogan "Everybody's Gonna Fuckin Die"... Russo attinge alle sue memorie giovanili, e le reinterpreta, trasformandole da una visione infantile ad una piu` adulta e malvagia.

L’artista accoglierra` il pubblico all'inaugurazione, che si terra` sabato 25 febbraio dalle 19,00 alle 22,00. Sara servito un rinfresco.

La mostra rimarra` aperta fino al 21 di aprile 2012, e sara` anche visibile online su: www.MFgallery.net/MFGEMF/MFGEMF.html L'orario della galleria e` dal lunedi` al venerdi (h. 12,30/14,00 e 19,30/22,00) e al sabato (h. 19,30/22,00) o su appuntamento.

BIOGRAFIA:

Frank Russo é un artista di Brooklyn, che disegna i fumetti da quando aveva nove anni. La sua arte unisce il suo amore per la trash culture e la musica veloce, con una grande varieta' di stili e forme, come fumetti, pittura, toys, sculture e costumi.
Le sue famose "Monsterface" furono riprodotte e vendute in una serie di figurine da collezione. Il suo progetto piu` recente e` un gruppo di Death Metal Art Rock chiamato DETHRACE dove Frank canta mascherato da "Mecronos", un Robot alto due metri e mezzo, con costume di vetro resina da lui ideato e realizzato.

Nel 2003, insieme alla moglie Martina, Frank ha aperto MF Gallery nel Lower East Side di New York. La galleria si e` ora trasferita nel quartiere Gowanus di Brooklyn, e continua a esporre i migliori artisti nel mondo del "Lowbrow" / "Pop Surrealism". Nel 2009, MF Gallery ha inaugurato una succursale genovese dove si espongono lavori contemporanei sia italiani che di tutto il mondo, e dov’e` anche ospitata una collezione semi-permante dei suoi migliori artisti.

MF Gallery Genova: Vico dietro il coro della Maddalena 26A Genova, Italy.

Per maggiori informazioni: Martina Secondo Russo. (Cell) 339 654 6484 (E-mail) [email protected]



ENGLISH:



Frank Russo: "Toy Room"
Solo Exhibition

Opening Reception: Saturday, February 25, 2012 (7-10pm)

MF Gallery Genova: Vico dietro il coro della Maddalena 26A Genova, Italy.


In "Toy Room", Frank Russo uses his signature bright psychedelic colors and cartoonish style, to create a series of paintings inspired by his collection of 1970's-80's action figures. Some of the paintings depict actual toys from that era, or imaginary toys invented by Russo, such as the "Skull Mountain" playset. Other pieces draw inspiration from the vintage toys and cartoon series that left a deep impression on his young mind.
A "Shogun" style robot is crucified and surrounded by green smoke... A terrified "Blythe Doll" woodland fairy sits in the middle of a horde of robots, skulls and ghouls... A naked female grim reaper rides a skateboard, accompanied by the slogan "Everybody's Gonna Fuckin Die"... Russo dips into his childhood memories and reinterprets them, twisting them into a less innocent and sometimes more evil vision.

The opening party will be on Saturday February 25th from 7 to 10 pm. The artist will be in attendance. Wine and local delicacies will be served.

The show will run until April 21, 2012 and will also be viewable online at: www.MFgallery.net/MFGEMF/MFGEMF.html Gallery hours are Monday- Friday (12:30-2:00pm and 7:30-10:00pm) and Saturday (7:30-10:00pm) or by appointment.

ABOUT THE ARTIST:

Frank Russo is a Brooklyn Artist who has been drawing comic books since the age of nine.
His art fuses a life-long love for trash culture and fast music with a wide variety of styles and media such as comics, paintings, toys, props and costumes.
His infamous “Monsterfaces” were featured on a series of Collectable Art Trading Cards. Frank's most current ongoing project is a performance art death metal band called DETHRACE. Frank built all the costumes and fronts the band as 10 ft tall fiberglass robot, "Mecronos".

In 2003, Frank opened MF Gallery in NYC's Lower East Side together with his wife Martina. The Gallery has since relocated to Gowanus, Brooklyn and continues to be in the forefront of NYC's Underground Pop Art scene. In 2009, MF Gallery opened a second location in Genova Italy, where the work of Italian artists is shown alongside artists from around the world.

Martina Secondo Russo: "Bellezze Al Bagno"
Mostra Personale

Vernissage: sabato 25 febbraio, 2012 (h. 19.00/22.00)

MF Gallery Genova: Vico dietro il coro della Maddalena 26A Genova, Italy.


In "Bellezze Al Bagno", Martina Secondo Russo dipinge le dive del cinema Italiano degli anni 1950-70 come Claudia Cardinale, Sofia Loren, Gina Lollobrigida, e Ornella Muti, in pose "pin up" con sfondi iconici tipo il castello di Lerici, le case di Camogli e i tipici panorami Liguri con gli scogli stratificati ed i pini marrittimi.
Usa immagini della Liguria, il suo luogo di nascita, reffigurando tra gli altri il Golfo Dei Poeti, dove da piccola passava l'estate con la famiglia, per creare una visione nostalgica del suo passato. Usando le pose "pin up" e una tavolozza di colori "vintage", vuole riportare lo spettatore nei tempi orma andati quando il cinema era piu` innocente.

L’artista accoglierra` il pubblico all'inaugurazione, che si terra` sabato 25 febbraio dalle 19,00 alle 22,00. Sara servito un rinfresco.

La mostra rimarra` aperta fino al 21 di aprile 2012, e sara` anche visibile online su: www.MFgallery.net/MFGEMF/MFGEMF.html L'orario della galleria e` dal lunedi` al venerdi (h. 12,30/14,00 e 19,30/22,00) e al sabato (h. 19,30/22,00) o su appuntamento.

BIOGRAFIA:

Martina Secondo Russo e` nata a Genova, ma è crescuita a New York.
Dipinge sia su tela che su legno da lei intagliato in forme di mani, gambe ed interi corpi umani.
I suoi lavori sono ispirati dall'Horror, i tatuaggi, i gioccatoli, arte del rinascimento, l'arte di pin-up, e la confrontazione tra bellezza e grottesco.
Martina si e` laureata in Fine Art nel 2002 presso Il California Insitute Of Art.

Nel 2003, insieme al marito Frank, Martina ha aperto MF Gallery nel Lower East Side di New York. La galleria si e` ora trasferita nel quartiere Gowanus di Brooklyn, e continua a esporre i migliori artisti nel mondo del "Lowbrow" / "Pop Surrealism". Nel 2009, MF Gallery ha inaugurato una succursale genovese dove si espongono lavori contemporanei sia italiani che di tutto il mondo, e dov’e` anche ospitata una collezione semi-permante dei suoi migliori artisti.

MF Gallery Genova: Vico dietro il coro della Maddalena 26A Genova, Italy.

Per maggiori informazioni: Martina Secondo Russo. (Cell) 339 654 6484 (E-mail) [email protected]



ENGLISH:


Martina Secondo Russo: "Bellezze Al Bagno"
Solo Exhibition

Opening Reception: Saturday, February 25, 2012 (7-10pm)

MF Gallery Genova: Vico dietro il coro della Maddalena 26A Genova, Italy.


In "Bellezze Al Bagno", Martina Secondo Russo paints pin up shots of Italian movie stars from the 1950's-70's such as Claudia Cardinale, Sofia Loren, Gina Lollobrigida, and Ornella Muti, combining them with iconic locations such as the Lerici Castle, the town of Camogli and the typical Ligurian coastlines with it's stratified cliffs and maritime pine trees.
She uses images from her native region of Liguria, places like Il Golfo Dei Poeti, where she grew up going to the beach with her family, to create a nostalgic look into her own past. By using the pin up images, paired up with a vintage inspired color scheme, she brings the viewer back to a more innocent time in film.
The opening party will be on Saturday February 25th from 7 to 10 pm. The artist will be in attendance. Wine and local delicacies will be served.

The show will run until April 21, 2012 and will also be viewable online at: www.MFgallery.net/MFGEMF/MFGEMF.html Gallery hours are Monday- Friday (12:30-2:00pm and 7:30-10:00pm) and Saturday (7:30-10:00pm) or by appointment.

ABOUT THE ARTIST:

Martina Secondo Russo was born in Genova, Italy but has lived in New York City since she was four years old.
Her artwork is inspired by: horror, tattoos, toys, renaissance art, pin-up art, and the juxtaposition of beauty with the grotesque.
Martina received her BFA in Fine Art from The California Institute Of Art in 2002.

In 2003, Martina and Frank opened MF Gallery in NYC's Lower East Side together with her husband Frank. The Gallery has since relocated to Gowanus, Brooklyn and continues to be in the forefront of NYC's Underground Pop Art scene. In 2009, MF Gallery opened a second location in Genova Italy, where the work of Italian artists is shown alongside artists from around the world.