Franco Tosi – Prospettive differenti

Ferrara - 28/10/2011 : 30/10/2011

Vengono presentati per l'occasione una serie di lavori che racchiudono un decennio di produzione dell'artista.

Informazioni

Comunicato stampa

Il Palazzo della Racchetta di Ferrara è lieto di ospitare la personale “ Prospettive differenti “ dell'artista bolognese Franco Tosi, alla sua prima uscita nella città Estense. La mostra, curata da Gianluca Ramini in collaborazione con la Dott.ssa Francesca Mariotti, critica d'arte, inaugura venerdì 28 ottobre 2011 alle ore 18. Vengono presentati per l'occasione una serie di lavori che racchiudono un decennio di produzione dell'artista.
Da “Pigmenti e materia” fino alla “Mitosi” cellulare, Tosi ci propone, con una differente prospettiva ed il segno astratto, la sua interpretazione della materia, del colore. .

“studiando e sperimentando cromie, cercando armonie impensate, sostenuto dalla capacità di isolarsi da quanto popola l’arte contemporanea che lo circonda, Tosi lascia alle spalle ogni provincialismo, fedele solo a se stesso, per giungere ad un ruolo di primo piano sulla scena internazionale.” (F. Mariotti). Presenti in mostra alcuni inediti della serie Graffi/Scratches dove, all'apparenza esili fili ma anche forti appigli attraversano la tela sconfinando nell'ignoto, lasciando chi osserva e la sua immaginazione liberi di perdersi negli stessi. “Le “PROSPETTIVE DIFFERENTI” costituiscono il leitmotiv del suo progredire, fatto di momenti di arresto e di cambiamenti, cambiamenti visuali, che danno modo al nostro artista di cogliere una continua diversità e prospettiva in un incessante approfondimento della propria creazione artistica.”(F.M.)
La mostra sarà presentata dalla Dott.ssa Francesca Mariotti, critica d'arte e curatrice ferrarese.
Sarà offerto un aperitivo dalla Banca Mediolanum, sede di Ferrara.