Francesca Longhini – Evoluzione 1

Monza - 07/03/2015 : 15/04/2015

Quando evoluzione è frutto di sperimentazione ed ipotesi di risultato, non si può non soffermarsi sul lavoro di Francesca Longhini che attraverso l’uso di diversi materiali e tecniche pittoriche presenta una serie di lavori che sintetizzano tutto ciò.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA CART
  • Indirizzo: Via Giuseppe Sirtori 7 - Monza - Lombardia
  • Quando: dal 07/03/2015 - al 15/04/2015
  • Vernissage: 07/03/2015 ore 18
  • Autori: Francesca Longhini
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: Martedi-Sabato : 15,0-19,00 o su appuntamento

Comunicato stampa

EVOLUZIONE 1
Quando evoluzione è frutto di sperimentazione ed ipotesi di risultato, non si può non soffermarsi sul lavoro di Francesca Longhini che attraverso l’uso di diversi materiali e tecniche pittoriche presenta una serie di lavori che sintetizzano tutto ciò


L’approccio dell’artista a tutto quello che si suole definire “ arte”, infatti può solo rappresentare il fine a cui tende e che continuando ad usare marmo, pietra, tela, carta fà si che le proprietà caratterizzanti di ogni supporto sono proposte all’osservatore e rivelate per come sono ed anche quando contengono errori formali secondo i canoni estetico-accademici, superato il concetto di banale imperfezione, riesce a stupire,stimolare,provocare ma soprattutto coinvolgere in un mondo di visione, interpretazione e fors’anche introspezione della realtà.
Gli elementi vengono sottolineati da colori e pennellate,da stratificazioni di grafite ed incisioni che non hanno funzione censorea, ma bensì evidenziano l’inevitabile,l’errore da accettare in quanto elementi caratterizzanti della materia e dell’essere.
Tutto ciò è pretesto per una riflessione su concetti di identità ed unicità e la curiosità che riesce a stimolare è il punto ideale di incontro per colui il quale non cerca il colore, l’abbinamento, l’adattabilità, la fruibilità dell’opera con il mondo che lo circonda, ma la sfida, il confronto, la provocazione per una ideale immaginaria visione e fusione che appaghi, con opere di estrema coerenza tra forma e contenuto.
Dopo aver sperimentato con Francesca ed alcune sue opere il confronto con il lavoro di altri giovani artisti in occasione di precedenti collettive, Galleria Cart ha ritenuto maturo il momento per una “personale” poiché l’evoluzione ha portato a significativi sviluppi di compiuta analisi dell’opera d’arte.
A cura di c.ninotta