Fra terra e cielo

Pomarance - 09/07/2015 : 27/08/2015

Coniugazioni di Teatro, Musica, Incontri, Racconti, Car Pooling e Gastronomia a km zero.

Informazioni

  • Luogo: ROCCA SILLANA
  • Indirizzo: 56045 - Pomarance - Toscana
  • Quando: dal 09/07/2015 - al 27/08/2015
  • Vernissage: 09/07/2015
  • Generi: teatro
  • Telefono: +39 058862381
  • Email: ufficioturistico@comune.pomarance.pi.it
  • Patrocini: Officine Papage Compagnia Teatrale organizza con il sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra, Comune di Pomarance, Enel

Comunicato stampa

FRA TERRA E CIELO è la prima delle due rassegne organizzate nell'estate 2015 da OFFICINE PAPAGE (la seconda - “NUOVE TERRE -NUOVI LEGAMI - partirà a Framura-La Spezia il 23 luglio). Con la direzione artistica di Marco Pasquinucci e la direzione organizzativa di Ilaria Pardini, Officine Papage (giovane compagnia attiva da qualche anno sia sul territorio ligure che su quello toscano) propone una stagione tutta all'insegna dell'Incontro e del Legame: tra il pubblico e i diversi linguaggi della scena, tra gli artisti e le loro poetiche, tra i luoghi e le persone

E' un invito a conoscere, abitare e raccontare un'Italia piccola (numericamente parlando) ma non minore, con le sue radici, la sua gastronomia, le sue piazze e i suoi abitanti. Vere protagoniste, infatti, sono la vitalità e la bellezza dei territori toccati dal progetto. Ma anche la cultura dell'accoglienza che li attraversa.
Dal 9 luglio al 27 agosto il comune di Pomarance - con i suoi borghi all'ombra maestosa della Rocca Sillana, nel cuore delle colline metallifere pisane - ospita la 4a edizione del festival FRA TERRA E CIELO. Dove, martedì 21 luglio, in anteprima assoluta, Officine Papage con CittadiniInScena presenta, nell'ambito di "Volterra Teatro", “Coniugazioni - La grammatica dell'esistenza. Studio sul primo movimento singolare”, stazione numero uno di un percorso laboratoriale costruito attorno alle parole chiave identità e relazione, nato in residenza artistica al Teatro Akropolis di Genova per il progetto Genius Loci, con la collaborazione di Fondazione Sipario Toscana onlus – La Città del Teatro (Cascina). È una proposta che rappresenta perfettamente il senso di tutta l'attività di Officine Papage, e riassume in se le linee tematiche di questa loro 'folle' estate. Un'esperienza teatrale che si sviluppa in una ragnatela dei sensi; un momento di ascolto, di ricerca e di contatto. Un processo artigianale dove ogni tappa possa cercare e tessere il filo della sua presenza, e insieme agli altri costruire una piccola rete di risonanze da condividere. E proprio nel senso della condivisione e dell'incontro vanno due importanti iniziative collaterali: l'opzione cena/teatro (a soli 15 euro), organizzata con la collaborazione della Comunità del Cibo a Energie Rinnovabili della Toscana - che fa parte del progetto Slow Food Terra Madre - e l'incentivo al Car Pooling, con la promozione “Serve un passaggio?” (coordinata dall’Ufficio Turistico di Pomarance) che offre sconti ed omaggi a chi accetta di ospitare altri passeggeri sulla sua auto.
FRA TERRA E CIELO ospiterà Cuocolo e Bosetti con “The Walk” (giovedì 9 luglio a San Dalmazio), gli allievi di Mariano Furlani in “La Cenerentola” di G. Rossini (sabato 18 luglio a Lustignano), Gli Omini con il gioco/spettacolo “L'asta del Santo” (martedì 11 agosto a Montecerboli). Il 15 agosto a San Dalmazio, nella Rocca Sillana, risuoneranno le note di “Ferragosto in Jazz”, con ORGANWOOD & Giovanni Falzone TP. Chiuderà il festival, giovedì 27 a Serrazza Saverio La Ruina con “Dissonorata”, uno dei più grandi successi dell'artista.
Da ricordare anche gli eventi collaterali: The Volterraproject Summer Guitar Institute IX Edizione (20 luglio – Rocca Sillana, ore 21.15), Musicastrada Festival 2015 con il violinista Luca Ciarla (3 agosto San Dalmazio, ore 21.30); e gli spettacoli ad ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria, interni al FESTIVAL VOLTERRATEATRO 2015: in prima nazionale A-SOLO studi in assenza di pubblico (21 Luglio Pomarance Teatro de Larderel, ore 21.15); in prima regionale PILADE/MONTAGNE - al tramonto, vicino all’infinito (26 luglio Rocca Sillana, ore 19.00).
INFO - prenotazioni e prevendita dal 1 luglio presso l’Ufficio Turistico di Pomarance, Piazza De Larderel, 17 - tel. 0588.62381 - [email protected] Orario lun/mar/gio/ven/dom ore 10-13, mer/sab ore 15-19, mer ore 20-23 (nei mercoledì dei mercatini). In caso di pioggia gli spettacoli andranno in scena presso il teatro dei coraggiosi di Pomarance. Maggiori informazioni sul sito di Officine Papage: www.officinepapage.it.