Fittile

Palermo - 08/10/2020 : 28/11/2020

Fittile apre una sottile riflessione sulla ceramica partendo dalla plasticità della “materia”.

Informazioni

  • Luogo: FRANCESCO PANTALEONE ARTECONTEMPORANEA
  • Indirizzo: Via Vittorio Emanuele 303 (Palazzo Di Napoli - Quattro Canti) 90133 - Palermo - Sicilia
  • Quando: dal 08/10/2020 - al 28/11/2020
  • Vernissage: 08/10/2020 ore 16,30
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: opening hours Tuesday - Saturday 3pm / 7pm

Comunicato stampa

ITTILE



Silvia Celeste Calcagno

Pietro Cascella

Giuseppe Ducrot

Giosetta Fioroni

Loredana Longo

Domenico Mangano & Marieke van Rooy

Emiliano Maggi

Arturo Martini

Marino Mazzacurati

Fausto Melotti

Concetta Modica

Liliana Moro

Midge Wattles



da un'idea di Marco Arosio e con una nota curatoriale di Agata Polizzi



Opening Giovedì, 8 Ottobre dalle 16:30 alle 20:30



Via Vittorio Emanuele 303 - PALERMO





Fittile apre una sottile riflessione sulla ceramica partendo dalla plasticità della “materia”, osserva la sua capacità di adattamento, di espressione e di relazione con l’artista e l’ambiente. Osserva un medium tanto versatile da attraversare il tempo riuscendo sempre a mantenere coerenza con la sua specifica natura.





Rispettiamo le regole di distanziamento sociale e adottiamo precauzioni per la salute e la sicurezza.

Ai visitatori verrà chiesto di indossare una mascherina.









FITTILE



Silvia Celeste Calcagno

Pietro Cascella

Giuseppe Ducrot

Giosetta Fioroni

Loredana Longo

Domenico Mangano & Marieke van Rooy

Emiliano Maggi

Arturo Martini

Marino Mazzacurati

Fausto Melotti

Concetta Modica

Liliana Moro

Midge Wattles



from an idea by Marco Arosio and with a noted critique by Agata Polizzi



Opening Thursday, October 8 from 4:30 pm until 8:30 pm



Via Vittorio Emanuele - PALERMO



Fittile opens a subtle reflection about the ceramic. Starting from the plasticity of the "matter", it observes its ability of adaptation, of expression and of relating with the artist and the environment. The exhibition offers a sense so versatile that it spans through time always maintaining consistency with its specific nature.





We comply with social distancing rules and have health and safety precautions in place.

Visitors will be asked to wear a face mask.