Fiera del Libro per Ragazzi 2014

Bologna - 22/03/2014 : 27/03/2014

Per la sua prima edizione dopo il cinquantesimo anno, Bologna Children’s BookFair imprime a se stessa un nuovo passo, un passo oltre, aprendo al pubblico dei bambini e dei giovani, delle famiglie, degli insegnanti e degli educatori.

Informazioni

  • Luogo: BOLOGNAFIERE
  • Indirizzo: Viale Della Fiera 20 - Bologna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 22/03/2014 - al 27/03/2014
  • Vernissage: 22/03/2014 ore 9.30
  • Generi: fiera
  • Orari: 9.30 - 18.30 | giovedì 27 marzo, dalle 9.30 alle 16.00
  • Biglietti: Biglietto giornaliero: 5 euro Ingresso gratuito per i bambini, i ragazzi e gli studenti universitari. Biglietto cumulativo Non ditelo ai grandi + Il Mondo Creativo: 10 euro

Comunicato stampa

Non ditelo ai grandi. Il padiglione 33 apre ai giovani

“I am happy to know that people are still reading my book on children's literature and I would be honored to have you use its title of in your Bologna Children's Book Fair



“Sono felice di sapere che ci sono persone che ancora leggono il mio libro del 1990 sulla letteratura per ragazzi e sono onorata di concedervi questo mio titolo per la vostra Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna”

Alison Lurie, autrice di Don’t tell the Grown-Ups: The Subversive Power of Children’s Literature

Per la sua prima edizione dopo il cinquantesimo anno, Bologna Children’s BookFair imprime a se stessa un nuovo passo, un passo oltre, aprendo al pubblico dei bambini e dei giovani, delle famiglie, degli insegnanti e degli educatori. Un intero padiglione – il 33 – ospita da sabato 22 a giovedì 27 marzo 2014 la prima edizione della Settimana del libro e della cultura per i ragazzi, intitolata Non ditelo ai grandi come il famoso saggio sulla letteratura infantile della scrittrice americana Premio Pulitzer Alison Lurie.

Non ditelo ai grandi è un format completamente nuovo: intorno a una grandissima libreria internazionale per ragazzi - una libreria che solo Bologna Children’s BookFair può realizzare raccogliendo e presentando tutti i classici e le novità proposte in Fiera – e a una grande area dedicata all’illustrazione, avvengono incontri, laboratori, convegni, dibattiti, presentazioni, dediche, per un programma ricco di temi, di ospiti, di opere e di bellezza.

Non ditelo ai grandi vuol dire largo ai giovani: dai piccolissimi ai teenagers, dagli autori alla loro prima opera agli appassionati che per la prima volta si avvicinano al mondo per molti aspetti sovversivo e rivoluzionario della letteratura infantile. Perché la Fiera del Libro per ragazzi sente profondamente l’attualità del tema della formazione culturale dei giovani cittadini.

La forza dell’editoria per ragazzi, con i suoi autori e i suoi illustratori, che vive ogni anno a Bologna l’evento più importante al mondo per il settore, genera così un’occasione ulteriore di scambio, di confronto e di presa di coscienza, per discutere e per sostenere la diffusione del libro e la promozione della lettura e per guardare con più attenzione alla sensibilità, alla cultura e alla formazione di bambini, ragazzi e giovani adulti: per contribuire a creare, insomma, una nuova consapevolezza culturale.
BolognaFiere realizza questo importante progetto in collaborazione con AIE Associazione Italiana Editori, con il Centro per il Libro e la Lettura, con l’Università di Bologna – Dipartimento di Scienze dell’Educazione, e con la Regione Emilia-Romagna, la Provincia di Bologna e il Comune di Bologna.

Non ditelo ai grandi al Padiglione 33 è aperto al pubblico da sabato 22 a giovedì 27, con ingresso da Viale Aldo Moro; dal sabato al mercoledì: dalle 9.30 alle 18.30 - giovedì 27: dalle 9.30 alle 16. L’ingresso costa 5 euro, gratuito per ragazzi e studenti universitari.

Il programma è a cura di BolognaFiere in collaborazione con Giannino Stoppani Cooperativa Culturale.