Fidelari speciari rebaioli

Genova - 08/04/2014 : 11/07/2014

La piccola mostra allestita presso la sala di studio dell’Archivio Storico del Comune di Genova a Palazzo Ducale, presenta una selezione di documenti provenienti dagli archivi delle Magistrature preposte in antico regime all’amministrazione e al vettovagliamento della città (Padri del Comune, Censori, Magistrato dell’Abbondanza, Magistrato dei Provvisori del Vino) e dalla raccolta manoscritti dell’archivio storico civico.

Informazioni

  • Luogo: ARCHIVIO STORICO DEL COMUNE DI GENOVA
  • Indirizzo: Piazza Giacomo Matteotti 10 - Genova - Liguria
  • Quando: dal 08/04/2014 - al 11/07/2014
  • Vernissage: 08/04/2014 no
  • Generi: documentaria
  • Orari: da martedì a giovedì: 9-12.30/14-17; venerdì 9-12.30; sabato, domenica e lunedì: chiuso In occasione della manifestazione "La Storia in Piazza" la mostra sarà visitabile anche venerdì 11, sabato 12 e domenica 13 aprile, in concomitanza con le conferenze ospitate presso la sala dell’Archivio storico del Comune.

Comunicato stampa

La piccola mostra allestita presso la sala di studio dell’Archivio Storico del Comune di Genova a Palazzo Ducale, presenta una selezione di documenti provenienti dagli archivi delle Magistrature preposte in antico regime all’amministrazione e al vettovagliamento della città (Padri del Comune, Censori, Magistrato dell’Abbondanza, Magistrato dei Provvisori del Vino) e dalla raccolta manoscritti dell’archivio storico civico


In particolare l’obiettivo è puntato sui documenti che testimoniano usi, costumi, consumi e abitudini alimentari, produzione e trasformazione del cibo, in un territorio quale quello del genovesato, dove l’orografia tormentata caratterizzata da rilievi scoscesi e poca terra fertile, non consentiva estese coltivazioni e quanto si riusciva a strappare al terreno era frutto, principalmente, del duro lavoro degli abitanti.
La mostra documentaria è arricchita dalla presenza di manufatti artistici provenienti dalle Raccolte ceramiche dei Musei di Strada Nuova e di oggetti di uso quotidiano provenienti dal Museo di Storia e Cultura Contadina Genovese e Ligure, e dalle riproduzioni artistiche in ceroplastica realizzate dall´artista Paola Nizzoli Desiderato.
Ideazione e allestimento: Enrico Isola (Archivio Storico del Comune).
Collaborazioni: Loredana Pessa (Conservatore delle Raccolte ceramiche dei Musei di Strada Nuova), Patrizia Garibaldi (Conservatore del Museo di Storia e Cultura Contadina Genovese e Ligure) e Paola Nizzoli Desiderato (Artista in ceroplastica, Genova)