Fatima Abbadi – Women through my Lens

Roma - 11/10/2011 : 13/11/2011

E' una prima raccolta di opere, della fotografa Fatima Abbadi, di un ampio progetto fotografico che consiste nella continua ricerca della femminilità colta nel quotidiano, vista da occhi appartenenti a due differenti culture, Europea e Medio Orientale, i quali tentano di "catturare" e di estrapolare le sfumature di espressività e sensibilità, dai volti femminili.

Informazioni

Comunicato stampa

E' una prima raccolta di opere, della fotografa Fatima Abbadi, di un ampio progetto fotografico che
consiste nella continua ricerca della femminilità colta nel quotidiano, vista da occhi appartenenti a
due differenti culture, Europea e Medio Orientale, i quali tentano di "catturare" e di estrapolare le
sfumature di espressività e sensibilità, dai volti femminili.
Le opere selezionate rappresentano di situazioni femminili raccolte per strada, di donne in ambienti
quotidiani e ritratti


La fotografa ha cercato di evocare l'essenza della femminilità e del carattere di ogni soggetto ritratto
attraverso gesti, sia di bambine che di donne, sorrisi maliziosi e reazioni spontanee alle situazioni di
ogni giorno. Inoltre, ha cercato di raccontare tramite i suoi scatti, le emozioni e le storie che poteva
intravedere o immaginare attraverso gli sguardi della gente, o semplicemente di dare un'anima alle
cose che ci stanno intorno, utilizzando un po’ di fantasia.

FATIMA ABBADI è una fotografa free lance Italo-Giordana nata ad Abu Dhabi, poi trasferitasi in
Giordania.

Curatori della mostra: Giampaolo Romagnosi e Ferdinando Fasolo del gruppo Mignon. www.mignon.it