F/A FakeAuthentic AMArchitectrue e Rocco Vitali

Milano - 09/04/2019 : 12/04/2019

Collettiva di 15 architetti, sotto i 40 anni, per dare visibilità ad un mercato saturo e ostile.

Informazioni

  • Luogo: MAS - MUSEO D'ARTE E SCIENZA
  • Indirizzo: Via Quintino Sella 4 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 09/04/2019 - al 12/04/2019
  • Vernissage: 09/04/2019
  • Generi: architettura

Comunicato stampa

Si riconferma in occasione della Milano Design Week 2019 l’ospitalità del Museo d’Arte e Scienza di via Quintino Sella 4 a Milano, che metterà a disposizione le sue sale per una collettiva di giovanissimi architetti.

La mostra ospiterà 15 architetti, selezionati tramite portfolio personale, sarà aperta al pubblico, gratuitamente, per tutto il periodo del Fuorisalone concludendosi il giorno 12 aprile. Tra i selezionati ci sono talenti che arrivano dal Giappone, Belgio, Albania, Perù, Burkina Faso, Svizzera, Spagna, Finlandia e Italia



AMArchitectrue confronta quotidianamente il proprio entusiasmo di giovani architetti intraprendenti con la difficoltà di affermarsi in un panorama saturo di proposte e ostacoli. Per questo motivo AMArchitectrue si è posto come obiettivo per Il Salone del Mobile 2019 di offrire la possibilità ad un gruppo di architetti, selezionati, di potersi mettere in gioco e presentarsi al vasto pubblico del Salone del Mobile attraverso la progettazione e la realizzazione di una suppellettile.

F / A Fake Authentic

Il titolo prende spunto dall’originalità che caratterizza il Museo d’Arte e Scienza - G. Matthaes, diretto da Peter Matthaes. Un Museo tutt’altro che ordinario, in cui il visitatore si confronta costantemente con l’opera d’arte, interagendovi, con l’obiettivo di imparare – attraverso un’esperienza diretta sui materiali e con gli strumenti - a distinguere un’opera autentica da un’opera falsa.

Ciascun partecipante sarà chiamato a confrontarsi con il tema F / A FakeAuthentic falso o autentico, offrendo la propria interpretazione trasposta su di un oggetto di uso quotidiano assegnato da AMArchitetrue.

I lavori dei giovani architetti sono stati selezionati da una giuria Fake / Authentic così composta: Peter Matthaes, direttore del MAS, Rocco Vitali, architetto, artista e curatore dell’evento, Stefania Agostini e Luca Mostarda, architetti per AMArchitectrue, ideatori e curatori dell’evento.

I partecipanti hanno un loro spazio all’interno delle sale del Museo dove poter esporre il proprio complemento d’arredo, a titolo gratuito, con ampia visibilità.



AMArchitectrue è un gruppo di architetti con sede a Milano, ideato da Stefania Agostini, classe 1990 e Luca Mostarda. Del 1985. Laureati in Svizzera presso l’Accademia di architettura di Mendrisio. Dopo una serie di collaborazioni individuali con i più rinomati studi di architettura del panorama svizzero e tedesco quali Sergison Bates a Zurigo, Men Duri Arquint architekten ad Ardez e Zvi Hecker a Berlino e dopo aver collaborato ad allestimenti di esposizioni di artisti del calibro di Madlaina Demarmels, nel 2018 si uniscono avviando l’attività di AMArchitectrue.

Parallelamente Luca Mostarda è impegnato nel ruolo di docente assistente di progettazione presso l’Accademia di architettura di Mendrisio in Svizzera dove affianca le ultime curatrici della Biennale di architettura di Venezia, il duo Dublinese Grafton architects, Yvonne Farrell e Shelley McNamara. Precedentemente è stato docente assistente di progettazione di Jan De Vylder (architecten devyldervincktaillieu) e di Bijoy Jain di Studio Mumbai. Nel 2014 viene invitato come critico per le finali dell’atelier Jan De Vylder presso la facoltà di architettura KU Leuven, Sint Lucas a Bruxelles. Nel 2016 è stato docente assistente di progettazione insieme a Jan De Vylder presso lo IUAV di Venezia per il Wa.Ve. summer school. Nel 2018 riveste il ruolo di critico invitato presso il Politecnico Federale ETH di Zurigo per l’atelier Jan De Vylder .

AMArchitectrue concentra l’attività dello studio nel campo del restauro e riuso di edifici preesistenti lavorando a diverse scale di progetto, dalla piccola abitazione alla grande industria.

AMArchitectru e si occupa di portare avanti una costante ricerca nel campo delle suppellettili e complementi d’arredo, disegnando e realizzando i propri progetti.

AMArchitectrue in occasione del Fuorisalone 2019 re-instaura una stretta collaborazione con Rocco Vitali, classe 1991, architetto, pittore e artista con sede a Milano. Laureato nel 2016 presso l’Accademia di architettura di Mendrisio, dove attualmente ricopre la carica di docente assistente di progettazione per l’atelier Bijoy Jain di Studio Mumbai. Dopo le esperienze svolte presso gli studi di Sou Fujimoto e Philippe Rahm , collabora con Bijoy Jain di Studio Mumbai in occasione della Biennale di architettura di Venezia del 2016 ed in seguito esercita il mestiere di architetto presso lo studio belga architecten devyldervincktaillieu a Ghent prima di intraprendere la strada indipendente che lo porta a Milano a lavorare come artista e pittore affiancando in parallelo la carriera di architetto docente assistente di progettazione presso l’Accademia di architettura di Mendrisio in Svizzera.