Enzo Germanà – Migrazioni

Calascibetta - 31/07/2013 : 07/08/2013

... Migrazioni ... vite in transito - Installazione che affronta la tematica delle vite in movimento all'interno di XibArt rassegna di eventi culturali interdisciplinari - nel Cuore degli Erei.

Informazioni

  • Luogo: SPAZIO FALCONE-BORSELLINO
  • Indirizzo: Via Dante - Calascibetta - Sicilia
  • Quando: dal 31/07/2013 - al 07/08/2013
  • Vernissage: 31/07/2013
  • Autori: Enzo Germanà
  • Generi: arte contemporanea, personale

Comunicato stampa

... MIGRAZIONI ..

vite in transito - Installazione che affronta la tematica delle vite in movimento all'interno di XibArt rassegna di eventi culturali interdisciplinari - nel Cuore degli Erei



dal 31 luglio al 7 agosto - calascibetta (en)



L'evento si impernia nella presentazione di una istallazione realizzata con materiali di recupero destinati alla discarica che riacquistano nuova vita grazie alla creatività di Enzo Germanà, artista piazzese da tempo impegnato in queste attività di recupero e riuso, in senso lato, di oggetti provenienti dalle più disparate provenienze, disaggregati rispetto alla loro originarie funzione e riassemblati in nuove e originali aggregazioni. Così i tanti oggetti di recupero, in questo lavoro, rifacendosi al tema dell'evento, sono come gli ultimi del mondo: "nessuno li vuole e li butta via, ma entrambi possono avere una nuova opportunità di vita". Ai rifiuti e alle persone è possibile concedere nuove opportunità.
Le nuove opere generate dal riassemblaggio, determinano un nuovo messaggio, ben lontano dai valori semantici di provenienza, all'interno di logiche, molto attuali, di rispetto dell'ambiente ed ecosostenibilità. Così, putrelle, vecchie botti, cruccette, porte in disuso , pale di ventilatore, staffe da cemento armato, vecchie biciclette, ed ogni altro oggetto ormai obsoleto, trasmettono nuovi messaggi e creano nuove emozioni. L'evento, avrà luogo nello spazio "Falcone Borsellino", preceduto da un video di presentazione e da una performance musicale di un gruppo del luogo, lungo un percorso labirintico che media lo spazio dell'installazione da quello antistante.
Questo happening curato da Tino Greco, e supportato dall'amministrazione comunale di Calascibetta, tramite l'assessore alla cultura Dott.ssa Marcella Gianfranceschi, si inserisce all'interno di XibArt, una proposta di contenitore di eventi, avviato da questa installazione, che si propone di attivare attività interdisciplinari a valenza artistico culturale, col preciso intento di promuovere l'arte contemporanea.
L'evento ha la peculiarità di essere realizzato praticamente a costo "zero", grazie all'apporto gratuito degli artisti e di quanti si adopereranno per la riuscita della manifestazione in un'ottica di estrema contrazione dei costi di realizzazione viste le restrizioni di natura finanziaria odierne. Questa è stata una vera e propria sfida voluta dal curatore rispetto ad altre manifestazioni dai costi non proprio parchi.