Elena Kovylina – 125 grammi

Torino - 06/11/2015 : 06/12/2015

Mostra personale dedicata a Elena Kovylina, una delle più brillanti artiste russe della nuova generazione, performer di fama internazionale e pupilla di Rebecca Horn.

Informazioni

  • Luogo: FONDAZIONE VIDEOINSIGHT
  • Indirizzo: via Ferdinando Bonsignore, 7- 10131 - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 06/11/2015 - al 06/12/2015
  • Vernissage: 06/11/2015 ore 20,30
  • Autori: Elena Kovylina
  • Generi: arte contemporanea, personale

Comunicato stampa

In occasione di Artissima, il 6 Novembre 2015 h20.30 la Fondazione Videoinsight®, presso il Centro Videoinsight® di Torino, via Bonsignore 7, presenterà al pubblico la mostra personale dedicata a Elena Kovylina, una delle più brillanti artiste russe della nuova generazione, performer di fama internazionale e pupilla di Rebecca Horn. L’artista, che vive e lavora a Mosca, sara’ presente e realizzera’ la performance intitolata ‘125 grammi’. Nell’occasione sara’ mostrato il video ‘Egalite’’ realizzato a San Pietroburgo in occasione della performance effettuata di fronte all’Hermitage per Manifesta 10 nel Maggio 2014

L’esibizione comprendera’ le opere video ‘New Woman’ (2012), ‘Embedded souls of Russia’ (2012), ‘Ze Zarya’ (2010), ‘Carriage’ (2009), ‘Dying Swans’ (2008), ‘Boxing’ (2008), ‘Shooting- Gallery’ (2002).
Elena Kovylina, nata nel 1971, ha studiato presso l’Art School, l’Art Academy e il Contemporary Art Center di Mosca e all’Art and Media School di Zurigo. Si e’ diplomata presso l’Udk di Berlino nella Classe di Rebecca Horn. Ha ricevuto numerosi premi e realizzato residenze internazionali. I suoi lavori sono presenti in presigiose collezioni tra le quali la Videoinsight® Collection. Ha scelto la performance come via privilegiata di espressione artistica. E’ divenuta stella e maestra dell’arte performativa russa. Nel suo lavoro la critica sociale si sposa con messaggi psicologici primari, universali e urgenti.