Elena. All’ombra del potere

Milano - 06/03/2013 : 06/03/2013

Per la collana Pesci Rossi, Electa, grazie al sostegno di Fondazione Bracco, pubblica il saggio Elena. All’ombra del potere, una biografia illustrata che svela i segreti della santa imperatrice madre di Costantino il Grande, nata nella prima metà del III secolo d.C.

Informazioni

  • Luogo: PALAZZO REALE
  • Indirizzo: Piazza Del Duomo 12 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 06/03/2013 - al 06/03/2013
  • Vernissage: 06/03/2013 ore 19,30
  • Generi: presentazione
  • Editori: ELECTA

Comunicato stampa

Per la collana Pesci Rossi, Electa, grazie al sostegno di Fondazione Bracco, pubblica il
saggio Elena. All’ombra del potere, una biografia illustrata che svela i segreti della santa
imperatrice madre di Costantino il Grande, nata nella prima metà del III secolo d.C. Il testo
di Elena Calandra, vagliando con attenzione le fonti letterarie e iconografiche del tempo, ci
restituisce il “vero volto” di Elena contestualizzandolo nel periodo storico in cui visse

Di
umili origini e proveniente forse dall’attuale Turchia, dalla sua unione con Costanzo Cloro,
uno dei tetrarchi dell’impero di Diocleziano, nacque il celebre Costantino; allontanata dalla
corte a causa del suo ceto sociale e per questo inutile alle trame politiche, Elena salì alla
ribalta della storia quando nel 324 d.C. il figlio, divenuto imperatore, la richiamò accanto a
sé qualificandola come Augusta. Attraverso un percorso di immagini che analizza prima i
ritratti imperiali tardoantichi per poi concentrarsi sulle raffigurazioni di Costantino e della
madre, l’autrice delinea i tratti distintivi della figura e del ruolo di Elena a partire dalle sue
raffigurazioni, mettendo in luce anche le novità che la l’imperatrice introduce
nell’iconografia femminile, dalla scelta dell’ornamento all’acconciatura fino alla volontà di
essere ritratta in tarda età. Ne emerge una donna dalla personalità discreta ma decisa,
cosciente del proprio ruolo di “ambasciatrice” del potere del figlio all’interno dell’Impero. La
conversione di Costantino al cristianesimo e l’apertura alla nuova religione condussero la
santa a viaggiare nei luoghi di culto a Oriente alla ricerca delle reliquie della Santa Croce:
da questo momento la leggenda allontana Elena dalla prospettiva imperiale e ne sancisce
il passaggio dal ruolo dinastico a quello di esempio per la cristianità.
In coda al volume, un album di immagini mostra le diverse tipologie di reperti e documenta
in modo visivo l’analisi della Elena, imperatrice e santa.
Scheda volume
Ufficio stampa Electa – Anna Salvioli 0271046250 [email protected] - www.electaweb.com
SOMMARIO
Elena. All’ombra del potere
Introduzione
Fortuna recente del tardoantico
Prima di Costantino: immagini di imperatori alle soglie della tetrarchia
Prima di Elena: immagini di imperatrici alle soglie della tetrarchia
Costantino ed Elena
Immagini di Costantino, immagini intorno a Costantino
Immagini di Elena, immagini intorno a Elena
Una nota finale: donne che studiano le donne