duepernove – Après le déluge, le Temps…

Caserta - 02/03/2017 : 01/04/2017

Mostra “Après le déluge, le Temps...” di duepernove, duo artistico formato da Francesco Capasso e Annamaria Natale.

Informazioni

Comunicato stampa

Giovedì 2 marzo 2017 alle ore 18.00 presso al Museo d'Arte Contemporanea di Caserta verrà inaugurata la mostra “Après le déluge, le Temps...” di duepernove, duo artistico formato da Francesco Capasso e Annamaria Natale.
Saranno presenti il Sindaco della Città di Caserta Carlo Marino, l’Assessore alla Cultura Daniela Borrelli ed il gallerista Antonio Rossi


Il corpus, allestito nelle due sale del museo, comprende opere esposte precedentemente a Firenze in occasione del 50° anniversario dell’alluvione che devastò la città e una selezione di opere su carta, dipinti e sculture, realizzate negli ultimi due anni, che traggono il titolo da uno scritto di Giuseppe Montesano con cui i due artisti collaborano da anni. Osserva Giuseppe Motensano “Il ricordo non riguarda il passato ma il futuro. L'oblio non è una distruzione ma un'occasione. I vuoti non sono le impronte del niente ma le tracce del tutto. Il Tempo non dorme nel calendario ma sogna l'attimo che nasce. L'arte che dimentica i vuoti, i ricordi, l'oblio e il Tempo è morta prima di nascere. Après le déluge, le Temps...” . Osserva l’Assessore alla Cultura: “così come per il passato e - penso al rapporto Charles Baudelaire aveva con l’arte - anche oggi l’incontro tra arte e letteratura è un esempio di espressione del sentimento e della forza creatrice del pensiero umano di cui la società contemporanea ha tanto bisogno.
Le immagini tra assemblaggio e accumulazione, dialogano tra loro in una narrazione aperta: inchiostri e pigmenti su carta giapponese e su tela, un ibrido di decalcomanie e calcografie da e con diversi materiali, collage, cere e ceramiche, tra analogie e incontri, per disegnare la mappa visiva di un ricordo, attraverso un percorso di ricerca aperto e in evoluzione. Antonio Rossi, invece direttore della Galleria Studio legale, asserisce che la ricerca di giovani artisti è fondamentale per la galleria anche nell’ottica di una valorizzazione territoriale delle risorse artistiche.


duepernove è un progetto artistico di “arte in due”, che nasce dall' incontro di due mondi estetici e poetici differenti, quelli di Annamaria Natale e di Francesco Capasso che per anni hanno operato autonomamente nel campo delle arti visive e, da maggio del 2014, hanno deciso di confrontarsi lavorando spalla a spalla , nel segno della creazione condivisa. Un rapporto dialettico che si traduce nella libera operatività dei linguaggi visivi usati dal duo, dalla pittura al video, dall’installazione alla scultura, dalla poesia alla fotografia. Dal 2016 lavorano con la galleria studio legale di Caserta.