Divisionismo e Futurismo

Cortina d'Ampezzo - 08/08/2013 : 31/08/2013

Un'esposizione che ricorda il passaggio dal Divisionismo al Futurismo, dalla sintesi estrema delle correnti artistiche dell'Ottocento all'esplosiva e rivoluzionaria manifestazione del nuovo stile e delle nuove concezioni estetiche dell'arte moderna.

Informazioni

  • Luogo: FARSETTIARTE
  • Indirizzo: Via Guglielmo Marconi 18 - Cortina d'Ampezzo - Veneto
  • Quando: dal 08/08/2013 - al 31/08/2013
  • Vernissage: 08/08/2013
  • Generi: collettiva, arte moderna

Comunicato stampa

L'arte italiana consegnata alla modernita'. Un'esposizione che ricorda il passaggio dal Divisionismo al Futurismo, dalla sintesi estrema delle correnti artistiche dell'Ottocento all'esplosiva e rivoluzionaria manifestazione del nuovo stile e delle nuove concezioni estetiche dell'arte moderna. Opere di artisti come Giacomo Balla, Umberto Boccioni, Carlo Carra', Fortunato Depero, Ottone Rosai, Gino Severini, Mario Sironi, Ardengo Soffici e Lorenzo Viani.

La mostra
Il percorso espositivo è stato ideato per mostrare ai visitatori le complesse e radicali trasformazioni stilistiche ed estetiche che tra il 1910 ed il 1920 hanno permesso il rinnovamento dell’arte italiana, parallelamente allo sviluppo delle principali avanguardie internazionali