Davide Ambroggio – Se è vero che la luce

Treviso - 13/06/2015 : 31/07/2015

Spazio Paraggi ospita la mostra fotografica “Se è vero che la luce” di Davide Ambroggio.

Informazioni

  • Luogo: SPAZIO PARAGGI
  • Indirizzo: Via Pescatori 23 - Treviso - Veneto
  • Quando: dal 13/06/2015 - al 31/07/2015
  • Vernissage: 13/06/2015 ore 18
  • Autori: Davide Ambroggio
  • Generi: fotografia, personale

Comunicato stampa

Spazio Paraggi ospita la mostra fotografica “Se è vero che la luce” di Davide Ambroggio, che verrà inaugurata sabato 13 giugno alle ore 18.00.
Sarà possibile vedere la mostra fino al 31 luglio 2015.
Questa serie di foto, a cavallo tra fotografia di moda e ricerca, è tratta da più sessioni che nascono talvolta come studi preparatori ad editoriali, talvolta come puro desiderio di sperimentare. La chiave estetica sta sempre nella luce e nei bianchi, usati per dare alle foto atmosfere eteree

Non c'è l'esigenza di comunicare un messaggio, in questi scatti; nascono da una ricerca estetica, dalla voglia di portare sulla carta delle immagini mentali, dei sogni ad occhi aperti.
Tutte le foto di queste sessioni sono riprese in digitale, in studio, usando luce flash. Le modelle, in questo caso, non sono professioniste ma amiche o persone alle quali ho chiesto di posare per me in queste sperimentazioni.
Davide Ambroggio nasce a Treviso nel 1977. Figlio d' arte, frequenta il Liceo Artistico Statale. E' qui che comincia a fotografare, ritraendo amici e compagni di liceo nei momenti di pausa tra le lezioni. La prima macchina fotografica è una Pentax Spotmatic con ottica 50mm del papà. Durante questi anni, nei week end, Davide inizia a frequentare uno studio fotografico di amici di famiglia, nel quale approfondisce la conoscenza della tecnica della fotografia e dei processi di sviluppo e stampa. A 19 anni, dopo il liceo, seguendo quella che era la sua prima passione, si trasferisce a Bologna per studiare Cinema. Cercando un modo per arrotondare un po', ed avendo già un certa esperienza, inizia una serie di collaborazioni con studi fotografici a Bologna (e in seguito, Milano) specializzati nel matrimonio. Mentre l'amore per il cinema, resterà sempre (ma mai dire mai) un amore platonico, appare evidente al momento della Laurea, nel 2003, che la strada è già segnata.
Davide inizia così nel 2005 la carriera da professionista, mantenendo per un certo periodo collaborazioni con due grossi studi di Bologna. Nel frattempo, l'interesse si sposta verso il ritratto e la moda. Dal 2012 Davide collabora con l' agenzia Allure Models Agency, che lo rappresenta, e con alcune della maggiori agenzie di comunicazione di Bologna. In questi stessi anni, soggiorna per lunghi periodi a Tel Aviv insieme alla compagna israeliana.
I suoi editoriali di moda sono stati pubblicati in prestigiosi magazine Americani e Canadesi, quali Ellements Magazine-New York, Solis Magazine-New York, 708 Magazine-Miami, Bambi Magazine-Toronto. Davide ha anche un format di fotografia erotica nella sezione on line della nota rivista GQ.