Danneggiato Incompleto Incompiuto

Milano - 09/02/2015 : 13/02/2015

Largo ai makers con la mostra Danneggiato, Incompleto, Incompiuto. In molti ipotizzano un futuro in cui la stampa 3D permetterà a tutti di produrre i propri oggetti con un semplice click. Alcuni studenti della Facoltà di Design e Arti e della Facoltà di Scienze e Tecnologie Informatiche della Libera Università di Bolzano (LUB), si confrontano con questo scenario, indagandone le opportunità e i limiti.

Informazioni

Comunicato stampa

REMAKE
PALINSESTO FEBBRAIO 2015 EXPO GATE

Il palinsesto di eventi di febbraio in Expo Gate, a cura di Caroline Corbetta, è dedicato ai makers, i nuovi artigiani digitali, e a tutti coloro che si impegnano a dar nuova vita a materiali ed oggetti con un passato alle spalle ma che hanno ancora un futuro davanti



Chi l’ha detto che ormai tutto si consuma in fretta e si butta altrettanto velocemente? Fare, reinventare, riutilizzare, riciclare sono le parole d’ordine cucite insieme dal fil rouge di una nuova consapevolezza ecosostenibile su cui ragioneremo a lungo durante il semestre di Expo Milano 2015. Più di 20 milioni di persone si incontreranno a Milano per parlare non solo di cibo ma anche di un futuro - che in alcuni casi è già presente- più sostenibile e responsabile. Migliore.

Da lunedì 9 a venerdì 13 febbraio largo ai makers con la mostra Danneggiato, Incompleto, Incompiuto. In molti ipotizzano un futuro in cui la stampa 3D permetterà a tutti di produrre i propri oggetti con un semplice click. Alcuni studenti della Facoltà di Design e Arti e della Facoltà di Scienze e Tecnologie Informatiche della Libera Università di Bolzano (LUB), si confrontano con questo scenario, indagandone le opportunità e i limiti per interrogarsi sul futuro dei designers emergenti; recuperando oggetto danneggiati, incompleti o incompiuti li hanno riportati in vita progettando ciò che mancava e producendolo con l’ausilio di una stampante 3D, attraverso un processo che si muove tra riparazione, re-design e hacking. Una cinquantina di questi oggetti recuperati con tecniche artigianali-digitali costituiscono la mostra in Expo Gate che viene approfondita da due appuntamenti.

Talk Lunedì 9 febbraio alle ore 18.00
Il talk „Making e Remaking“ spiega la nascita del progetto portato in mostra e introduce il tema del remake; intervengono il Prof. Pekka Abrahamsson e il Dott. Simone Simonelli della Libera Universitá di Bolzano insieme a Siegfried de Rachewiltz, del Museo dell’Agricoltura e centro di studi Brunnenburg e Anthony Louis Marasco, Course Leader in Business Design alla Domus Academy di Milano. Introduce Martha Jiménez Rosano, Art Director Open City Museum.

Workshop Venerdì 13 febbraio dalle 14.00 alle ore 19.00
Studenti della Libera Universitá di Bolzano insieme a Tecnificio, realtà multidisciplinare dove si coltivano progetti auto-prodotti e sperimentali, si mettono all’opera nel workshop „Repair, Redesign, Hack!“ invitando il pubblico di Expo Gate a recuperare oggetti abbandonati con l’ausilio di una stampante 3D. Nello stesso pomeriggio dalle ore 16.00 fino alle ore 19.00 sarà offerto un workshop di musica elettronica insieme a kvsu-akirasrebirth, un collettivo composto da due musicisti e un video-artista che operano nell'ambito della musica elettronica sperimentale, della video-sintesi, del DIY e circuit bending audio-visivo e della glitch art.

Sede e orari
Expo Gate – Spazio Sforza
Via Luca Beltrami
20121 Milano
Dal 9 al 13 febbraio 2015
Orario: tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 20.00










Clicca qui per scaricare le foto
http://cloud.cuartel.org/public.php?service=files&t=3ee6e0c20288dbc2f87c2b5a5f95bfce

Informazioni per la stampa
Foto 1
Concept: Giulia Cavazzani
Object:Matteo Camarca

Foto 2
Concept: Giulia Cavazzani
Object: Marta Brevi

Foto 3
Concept: Giulia Cavazzani
Object: Eva Loprieno


Link
http://www.unibz.it
http://danneggiatoincompletoincompiuto.tumblr.com
http://makingstories.bz
http://www.brunnenburg.net
http://opencitymuseum.com
http://www.kvsu.net


Social media
Facebook
https://www.facebook.com/OpenCityMuseum?fref=ts

Instagram
http://instagram.com/opencitymuseum/

Twitter
https://twitter.com/opencitymuseum

Tumblr
http://www.open-city-museum.tumblr.com/

Facebook Event
https://www.facebook.com/events/424193257732964/?ref_newsfeed_story_type=regular