Conversazione con Roberto Paci Dalò

Napoli - 11/04/2016 : 11/04/2016

Conversazione tra Roberto Paci Dalò e Sargis Ghazaryan, Ambasciatore della Repubblica d'Armenia in Italia. Modera Andrea Viliani.

Informazioni

Comunicato stampa

Lunedì 11 aprile 2016, alle ore 18:00 (Biblioteca, primo piano) il museo MADRE di Napoli ospiterà una conversazione fra l’artista Roberto Paci Dalò e Sargis Ghazaryan, Ambasciatore della Repubblica d'Armenia in Italia, moderata dal direttore Andrea Viliani e introdotta da una performance audio-video relativa al progetto di ricerca e filmico 1915 The Armenian Files

La conversazione, che ricostruirà il percorso di ricerca dell’artista, si concluderà con la presentazione di alcuni progetti connessi a 1915 The Armenian Files, come il disco dedicato al Genocidio armeno pubblicato da Marsèll e coprodotto da Giardini Pensili, Arthub (Shanghai) e dall’Ambasciata della Repubblica d’Armenia in Italia.

Roberto Paci Dalò, artista visivo, compositore/musicista, regista/autore è nato a Rimini, e ha vissuto fra Napoli, Roma, Berlino e Vancouver. La sua ricerca lo ha portato in connessione con artisti quali John Cage e il regista russo Aleksandr Sokurov. Sue opere sono state presentate nei più prestigiosi musei, spazi e festival nazionali e internazionali, fra cui la Biennale di Venezia, Fundaciò Joan Mirò, Barcelona, Göteborg International-Biennial of Contemporary Art, Power Station of Art, Shanghai, Kunsthalle, Vienna, Ars Electronica, Linz, Quadriennale di Roma, Locarno Film Festival, CCCB Barcelona, Palais des Beaux Arts, Bruxelles, Fondazione Bevilacqua La Masa, Venezia. L’artista, responsabile anche del gruppo Giardini Pensili, co-fondato nel 1985, ha ricevuto il premio Berliner Künstlerprogramm des DAAD e il Premio Napoli 2015. Nel 1995 ha creato la pionieristica web-radio Radio Lada. È membro della Internationale Heiner Müller Gesellschaft di Berlino e della British Cartographic Society. Insegna presso UNIRSM Design (Università della Repubblica di San Marino) ed è direttore artistico di Wikimania 2016 (Esino Lario, Lago di Como). In contemporanea all'incontro al museo MADRE si inaugura presso la galleria Al Blu di Prussia Filmnero, la retrospettiva dedicata ai film dell'artista , a cura di Maria Savarese (mercoledì 13 aprile, ore 18:00; fino al 18 maggio).