Contaminazioni

Napoli - 03/01/2015 : 18/01/2015

Di scena gli scatti di dieci fotografi. un lavoro di ricerca collettivo | un percorso fotografico attraverso le contaminazioni indotte dai principali elementi primordiali fondanti la natura umana.

Informazioni

Comunicato stampa

A cura di Francesco Soranno - Flegrea PHOTO associazione, presso lo Studio Sabina Albano in Napoli - Salita Vetriera, 15 e nei giorni sotto indicati, verranno esposte le opere dei partecipanti al Workshop "Contaminazioni".

I fotografi le cui opere saranno esposte sono: Alma Carrano, Giovanni Castaldo, Vincenzo Castaldo, Giovanni Chianese, Marino de Falco, Emanuele Di Cesare, Francesco Imperato, Angelo Moscarino, Rossella Mutone, Mariano Stellatelli.

un lavoro di ricerca collettivo | un percorso fotografico
attraverso le contaminazioni indotte dai principali elementi primordiali fondanti la natura umana



aria | modella Viviane Cammarota | location Nostos Teatro Aversa (CE)

acqua | modella Cecilia Lupoli | location Terme Stufe di Nerone Bacoli (NA)

terra | modella Paola Sdao | location Istituto Giovanni Falcone Licola (NA)

fuoco | modello Samba Diallo | location Vesuvio "fiume di lava" (NA)

"Contaminazioni" presuppone una distinzione tra più elementi, una loro differente sostanza ed essenza, tale da poterne consentire la successiva mescolanza, la fusione in una forma nuova e originale.

Le quattro essenze fondanti di "madre natura", aria acqua terra e fuoco, combinate con la "natura umana", con l'uomo medesimo, con il suo corpo materiale, la sua fisicità e i sentimenti che si porta appresso | in questa ricerca "uomo" e "natura" appaiono come forme provvisorie e mutanti di una medesima "fisionomia esistenziale", il fisico incarna lo spirito e viceversa senza alcuna soluzione di continuità.

RICERCA FOTOGRAFICA a cura di Tiziana MASTROPASQUA e Francesco SORANNO

stampe a cura di LAB Fine Art | organizzazione Flegrea PHOTO associazione