Chiharu Shiota – Follow the line

Milano - 21/04/2016 : 31/07/2016

Reduce dal grande successo riscosso all’ultima Biennale di Venezia con l’installazione The key in the hand, la galleria Mimmo Scognamiglio Artecontemporanea è lieta di presentare la prima mostra personale di Chiharu Shiota in una galleria in Italia. le Le prime collaborazioni con la galleria risalgono al 2010, con esposizioni in mostre collettive.

Informazioni

  • Luogo: MIMMO SCOGNAMIGLIO ARTE CONTEMPORANEA
  • Indirizzo: Via Goito 7 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 21/04/2016 - al 31/07/2016
  • Vernissage: 21/04/2016 ore 19
  • Autori: Chiharu Shiota
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: Martedi - Sabato / 11 - 19.30

Comunicato stampa

Reduce dal grande successo riscosso all’ultima Biennale di Venezia con l’installazione The key in the hand, la galleria Mimmo Scognamiglio Artecontemporanea è lieta di presentare la prima mostra personale di Chiharu Shiota in una galleria in Italia. le Le prime collaborazioni con la galleria risalgono al 2010, con esposizioni in mostre collettive



“Se sto tessendo un’opera e ciò che ne risulta è qualcosa di brutto, contorto e annodato, è probabile che quello fosse il mio stato d’animo mentre lavoravo.” Le intricate configurazioni diventano un’espressione del proprio stato emotivo: i fili neri che l’artista intreccia sono collegati intuitivamente alle sue stesse emozioni, alla risposta ai rapporti umani.

Chiharu Shiota (Osaka, 1972) è un'artista giapponese meglio nota per la creazione di ambienti monumentali, occupati interamente da fitte trame di fili intrecciati. Costruzioni imponenti ma al contempo delicate e poetiche, in bilico tra l’eterea vacuità suggerita dalla tessitura e l’ingombrante materialità di ciò che vi è sospeso all’interno.

Connotandosi come tracce, ricordi di luoghi e memorie di un vissuto che non c'è più, come ambra fossile i fili cristallizzano oggetti che riconducono alla nostra quotidianità, vestiti, libri, valigie, frammenti di sculture anatomiche. Il potere espressivo emanato si ridefinisce come una “filosofia dell’attimo”.

L’esposizione comprende una raccolta di opere recenti dell'artista, arricchita da disegni, foto e stampe. Nelle opere di Shiota l'impatto visivo ed emozionale è dirompente, e in Follow the line è presente buona parte della gamma dei temi cari all'artista.

Districandosi tra Amore e Morte, attimo presente e memoria, nell’alternanza del rosso e del nero i dipinti e le sculture di Chiharu Shiota suggeriscono come le nostre identità siano anche delle barriere in grado di limitarci e intrappolarci.


Chiharu Shiota (Osaka, 1972). Vive e lavora a Berlino
Le sue mostre personali sono state ospitate in Europa, Giappone e nel resto del Mondo.
Solo show includono: K21-Kunstsammlung NRW, Dusseldorf, Germany (2015), Espai de arte contemporani Castelló, Castello, Spain (2014), Smithsonian Institution Arthur M. Sackler Gallery, Washington D.C., USA (2014), The Museum of Art, Koch, Japan (2013), La Maison Rouge, Paris, France (2011), The National Museum of Art, Osaka, Japan and CentrePasquArt, Biel/Bienne, Switzerland (2008).
Group exhibitions includono: Espace Culturel Louis Vuitton, Paris, France (2015), Mori Art Museum, Tokyo, Japan (2014), Museum of Old and New Art, Tasmania, Australia and Museum on the Seam, Jerusalem, Israel (2013) e inoltre le Bienniali in Venice (Italy), Sydney (Australia), Kiev (Ukraine) and Yokohama (Japan).