Chiara LaFiùt Porcheddu – Pillows

Sassari - 08/03/2013 : 20/03/2013

La mostra, la quarta in calendario, prosegue il ciclo della Rassegna Sassari_Fotografia 2013 che ha per titolo "Istíga-Track". Istíga-track è un format culturale che vede interagire tre identità distinte: l'associazione Su Palatu_Fotografia & Vigne Surrau, la galleria LEM e la città di Sassari.

Informazioni

Comunicato stampa

Venerdì 8 marzo 2013 alle ore 18 presso la Galleria L.E.M. di Sassari verrà inaugurata la mostra “Pillows“ di “Chiara LaFiùt Porcheddu”.
La mostra, la quarta in calendario, prosegue il ciclo della Rassegna Sassari_Fotografia 2013 che ha per titolo "Istíga-Track".
Istíga-track è un format culturale che vede interagire tre identità distinte: l'associazione Su Palatu_Fotografia & Vigne Surrau, la galleria LEM e la città di Sassari.
La rassegna presenta una serie di esposizioni personali inedite e pensate appositamente per la galleria LEM


I lavori non sono accomunati da nessun tema che non sia la riflessione sul mezzo fotografico dilatato nelle molte ipotesi espressive, con contaminazioni e derive, infiltrazioni e sfilacciamenti concettuali. L'unica necessità è quella di lasciare segno, traccia, istíga appunto - in lingua sarda -, da cui far partire il dialogo.
Dal testo introduttivo di Sonia Borsato: «Ci stiamo arbitrariamente evolvendo verso una inevitabile performance collettiva in cui bruciamo in fretta le nostre necessità. C'è qualcosa di troppo calcolato, politico, insincero in queste ostentate felicità, nei like, negli amici di cui non ricordiamo il volto, nella posa senza dimensione temporale né sviluppo emozionale. Ma c'è anche una lenta, serpentina, crescente bellezza nella fragilità di queste esistenze specchiate. Lo sguardo di Chiara LaFiùt Porcheddu si rivela da subito figlio e genitore del suo tempo in una strana, assorta dualità di indagine visiva».
L’esposizione è organizzata dall'Associazione culturale Su Palatu_Fotografia & Vigne Surrau, l'assessorato alle Culture del Comune di Sassari, la Galleria L.E.M., la Fondazione Banco di Sardegna, la TAS industria tipografica e la Soter editrice.
La mostra rimarrà aperta sino al 20 marzo 2013 e potrà essere visitata dal martedì al sabato dalle 17.00 alle 20.00, oppure su prenotazione (cell. 339 7639690 | 349 2974462).
Catalogo in mostra e in libreria realizzato dalla Soter editrice.

Biografia CHIARA LaFiùt PORCHEDDU
Nasce nel 1993 ad Alghero dove frequenta l'Istituto d'Arte, attuale Liceo, nella sezione Grafica pubblicitaria e fotografia. Ha vinto il concorso “Imperfetto Futuro” organizzato dall'Associazione culturale Man Ray in collaborazione con l'ExMa’ e ha partecipato alla rassegna “Stanze-Land(e)scape”. Attualmente collabora come illustratrice con la rivista online Creazina.