Cherubino Gambardella – Supernapoli

Milano - 09/01/2015 : 18/01/2015

Supernapoli, ideata da Cherubino Gambardella, viene mostrata attraverso due quadrerie. Queste sintetizzano, in una visione d’autore, un progetto più ampio documentato nel volume (Supernapoli - Architettura per un’altra città) che accompagna la mostra, frutto di una proficua collaborazione tra l’ideatore e un gruppo di studenti e docenti della Seconda Università di Napoli.

Informazioni

Comunicato stampa

Supernapoli è una città utopica. Si sovrappone immaginariamente a Napoli ma non prova a ricucirne antiche ferite. Si occupa di riqualificare, idealmente, la città sovrapponendo nuovi frammenti edificati, proponendo tagli e demolizioni, ideando la riforestazione di parti degradate come la città ad Oriente e quella ad Occidente con l’antica acciaieria dismessa di Bagnoli. Costruisce, verso la “terra dei fuochi”, dei nuovi suoli bonificati per architettura ed energia. Supernapoli, ideata da Cherubino Gambardella, viene mostrata attraverso due quadrerie

Queste sintetizzano, in una visione d’autore, un progetto più ampio documentato nel volume (Supernapoli - Architettura per un’altra città) che accompagna la mostra, frutto di una proficua collaborazione tra l’ideatore e un gruppo di studenti e docenti della Seconda Università di Napoli.

In occasione della mostra, il 14 gennaio alle 18.00 verrà presentato il volume Supernapoli. Architettura per un’altra città, in un incontro dal titolo Supernapoli a Milano. Architetture per un’altra città, architetture nella città cambiata. Si promuoverà un confronto a più voci tra le due città, la metropoli immaginata e la metropoli che cambia. Sguardi nomadi tra Napoli, Milano e altre metropoli, e tra arte, architettura e altri saperi, sono invitati a rivolgere attenzione alla città. Tra l’utopia urbana di Supernapoli, che sintetizza in una visione d’autore progetti bimmaginari, e la realtà urbana di Milano, che colleziona cambiamenti recenti, tra immaginazione e trasformazione, rappresentazione e progetto, si apre lo spazio per una riflessione sull’architettura che mette al centro la città.


Introduce
Alberto Ferlenga
Intervengono
Stefano Boeri, Cherubino Gambardella, Francesco Jodice, Luca
Molinari, Giacomo Papi, Carmine Piscopo, Vincenzo Trione, Cino Zucchi
Sarà presente il Direttore del Dipartimento di Architettura e Disegno
Industriale della Seconda Università di Napoli
Carmine Gambardella

Modera
Fabrizia Ippolito

Tutor dei progetti per Supernapoli
Lorenzo Capobianco, Corrado Di Domenico, Alessandra Acampora, Alfonso
Berritto, Gianluca Ferriero, Maria Gelvi, Concetta Tavoletta.

Incontro a cura di
Fabrizia Ippolito
Cherubino Gambardella

Supernapoli
9 - 18 Gennaio 2015
A cura di Fabrizia Ippolito
Ingresso Libero
Supernapoli a Milano. Architetture per un’altra città /
architetture nella città cambiata

Incontro di presentazione della mostra e del volume
Supernapoli. Architettura per un'altra città.
14 Gennaio ore 18.00