Camera doppia #1

Palermo - 18/12/2015 : 10/01/2016

Un progetto ideato e curato da Virginia Glorioso che si sviluppa in una collettiva e quattro bipersonali in cui saranno coinvolti otto giovani artisti italiani.

Informazioni

  • Luogo: XXS APERTO AL CONTEMPORANEO
  • Indirizzo: Via XX Settembre, 13 Palermo - Palermo - Sicilia
  • Quando: dal 18/12/2015 - al 10/01/2016
  • Vernissage: 18/12/2015 ore 19
  • Curatori: Virginia Glorioso
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: dal lunedì al sabato dalle ore 16,00 alle 20,00 (escluso i giorni festivi) chiuso: domenica

Comunicato stampa

CAMERA DOPPIA #1
a cura di Virginia Glorioso

GROUP SHOW 18 dicembre 2015 – 10 gennaio 2016
MIRIAM IERVOLINO/GIUSEPPE VASSALLO 16 gennaio – 31 gennaio 2016
SIMONE STUTO/PIETRO VACCARELLO 6 febbraio – 21 febbraio 2016
ROMINA BASSU/SIMONE GERACI 27 febbraio – 13 marzo 2016
FRANCESCO PAOLO CATALANO/ROBERTO RINELLA 19 marzo – 3 aprile 2016


XXS/aperto al contemporaneo
via XX Settembre 13 – Palermo

Sarà inaugurata il prossimo 18 dicembre alle ore 19.00 CAMERA DOPPIA #1

Un progetto ideato e curato da Virginia Glorioso che si sviluppa in una collettiva e quattro bipersonali in cui saranno coinvolti otto giovani artisti italiani.
La collettiva iniziale ha lo scopo di anticipare, come in una sorta di trailer, le ricerche artistiche che saranno presentate nelle successive bipersonali, cuore del progetto.
L'idea di fondo è quella di riuscire ad intavolare un dialogo specifico tra i due autori di volta in volta coinvolti all'interno dello spazio neutro di XXS.
Proprio come in una camera doppia da condividere in un appartamento in affitto, le opere esposte dovranno convivere, intrecciando con l'ambiente una relazione unica e irripetibile, allo scopo di dar vita ad installazioni site specific.
Pittura e fotografia si confronteranno per alcuni mesi con l'intento di contaminarsi a vicenda. La contaminazione, la condivisione di spazi e di idee e i conseguenti risultati creativi sono infatti gli obiettivi che questo ciclo di mostre si propone. Tutti gli artisti coinvolti lavoreranno in autonomia, ma il confronto che per mesi li “obbligherà” a condividere un piccolo ambiente li porterà inevitabilmente a riflettere sul proprio lavoro e sul proprio modo di vivere lo spazio a loro concesso, in questa occasione come in molte altre.

La collettiva sarà accompagnata da un testo critico di Roberto Giambrone

Durante l'inaugurazione sarà possibile degustare i vini della Cantina Tasca d'Almerita

artisti: Romina Bassu, Francesco Paolo Catalano, Simone Geraci, Miriam Iervolino, Roberto Rinella, Simone Stuto, Pietro Vaccarello, Giuseppe Vassallo.