Cai Guo-Qiang – Peasant da Vincis

Milano - 08/09/2015 : 06/01/2016

Il Museo presenta un’interpretazione delle macchine di Leonardo da Vinci dell’artista contemporaneo cinese Cai Guo-Qiang.

Informazioni

Comunicato stampa

Il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” e la Shanghai International Culture Association presentano la grande esposizione dell’artista cinese Cai Guo-Qiang: Peasant da Vincis. La mostra è curata da Larys Frogier, direttore del Rockbund Art Museum di Shanghai.

Cai Guo­Qiang: Peasant da Vincis espone macchine come portaerei, sottomarini, aerei e robot inventati e realizzati a mano dai contadini cinesi, che l’artista ha collezionato nel corso degli anni. Circa 50 invenzioni dei contadini “vinciani” (Peasant da Vincis), pensate da Cai Guo-Qiang come installazioni site-specific, sono integrate con l’architettura del Museo



Dal 2004 al 2010, Cai Guo-Qiang ha viaggiato in nove diverse province della Cina, incontrando e intervistando i visionari inventori che vivono nelle zone rurali, indagando le loro storie. Da allora, ha raccolto le loro invenzioni e ha organizzato mostre per celebrare e far conoscere il loro lavoro. L’esposizione, mettendo al centro della scena le macchine artigianali, rende omaggio alla fantasia e alla creatività degli ingegneri autodidatti.