Brerart 2014, la Settimana dell’Arte Contemporanea, circuito di eventi culturali in gallerie d’arte, showroom di imprese, musei e locali pubblici, situati in Brera e nel centro di Milano che partecipano al network culturale e promozionale, con la sezione tematica The CURA Contemporary Urban Art Scene, sintetizza e coniuga street art, graffiti, new pop e urban art.

Informazioni

Comunicato stampa

Unire cibo e arte nel centro storico di Milano con iniziative espositive e culturali in una grande kermesse dal 22 al 25 Ottobre 2014 (con preview dal 20) è una delle sfide di BRERART la Settimana dell’Arte Contemporanea (www.brerart.com), il quartiere di Brera a Milano, il cuore dell'evento; Gaggenau, il marchio tedesco simbolo di innovazione e design nel mondo degli apparecchi per la cucina, il sostenitore proattivo; l’agenzia Tao b l’organizzatore con la sua iniziativa di comunicazione con l’arte ARTSHAKE


Chi sono i Cibartisti ?(dal manifesto dei Cibartisti)
I Cibartisti sono artisti che plasmano i prodotti dell'agroalimentare in opere e installazioni, concettualizzando l'unicità dei prodotti in forme d'Arte e Cuochi che manifestano con immagini, grafiche e pittoriche, i propri piatti. L'opera si introietta e si manifesta per il collezionista che partecipa con tutti i sensi a vivere nell'opera quindi ARTE TOTALE.
BRERART 2014 e Tao B, presentano i seguenti artisti italiani: PAOLO CASSARA’ - ROSSELLA RAMANZINI – FABRIZIO TEDESCHI – CESARE GOZZETTI - OLIVIERO DALL'ASTA - NATALIA ELENA MASSI - GATTO NERO – GIOVANNI MANZONI che esporranno e più chef che interpreteranno con la loro cucina le loro opere.
Il tema sarà quello dell’innovazione nel design della ricettazione e della presentazione dei cibi a partire dall’ispirazione data dalle opere d’arte prodotte dai Cibartisti.
Gli chef saranno i giovani allievi della scuola di cucina dei Monaci sotto le stelle: i Cibartisti che provengono da scuole artistiche (Accademia di Belle Arti) e dai loro professori (Cibartisti senior).
Gli apparecchi Gaggenau diventano gli strumenti, utilizzati dai Cibartisti in occasione delle loro performance live, per trasformare gli ingredienti in vere opere d’arte culinarie. Non è un caso che Gaggenau rappresenti da sempre, in termini di estetica e performance, l’esclusività in cucina. Prodotti unici studiati per un pubblico esigente e amante del bien vivre, sinonimo di eccellenza.

Evento di ANTEPRIMA BRERART (presentazione alla stampa):
La sede è Ma Maison in C.so Italia 49.
Data: 20 Ottobre (lunedì)
Orario: dalle 18.45
Esposizione / mostra di circa 10 o più opere dei Cibartisti.
Presenza e speach dei Cibartisti senior (alcuni) e giovani (alcuni) a disposizione della stampa e dei fondatori del movimento e scuola d’arte e cucina “I Cibartisti”.

Eventi nelle show room di cucine
Abbiamo selezionato alcune delle più esclusive showroom di cucina partner di Gaggenau
Data: 21, 22, 23, 24 Ottobre (da martedì a venerdì)
Orario: dalle 18.45
Show cooking con commenti in relazione all’operato (sia sull’aspetto cooking che sulle sinestesie in relazione all’opera d’arte).




















Evento di chiusura
25 ottobre 2014 presso Dream Factory, Corso Garibaldi 117
L’evento si propone come una giornata di dialogo e confronto con gli artisti Cibartisti senior e junior, e gli chef Cibartisti che li assistono, mentre realizzano le loro opere gastronomiche, plastiche e figurative. Con l’assistenza dei fondatori del movimento Cibartisti, allo scopo di gustare e conoscere artisti e loro poetica / estetica / gusto / opere.


Programma

- 10.30 apertura della mostra collettiva “CIBARTISTI IN LIVE” allestita per l’occasione a cui partecipano gli artisti selezionati.
- Durante la giornata sarà possibile vedere in azione alcuni degli artisti che si esibiranno dal vivo finalizzando alcune delle loro opere. Inoltre durante tutta la giornata CIBARTISTI e fondatori del movimento saranno a diposizione del pubblico per confronti e dialoghi su quanto in essere.
- 12.00 Cooking context dei giovani “allievi” Cibartisti assistiti dai Cibartisti senior presenti.
I piatti che verranno valutati e votati dal pubblico e da una giuria selezionata che assaggerà i loro piatti ispirati dalle opere degli artisti “senior”. La premiazione avverrà la sera.
- 18.00 Performance culinarie
- 19.00 Paolo Gallizioli spiegherà le relazioni tra opere e cibo e cibo e opere messe in campo dagli artisti in mostra: si presentano gli artisti con una presentazione critica e si espone la connessione tra la loro poetica e l’estetica gastronomica che ne scaturisce. Presenza di alcuni esponenti della rivista Food Design che prendono parte al dibattito. Speach di Paolo Cervari sul tema Il sapere del gusto.
- 19,30 Show cooking con preparazione di un piatto e di un dolce per 100 persone con a contorno degustazione a ns. cura di prodotti di eccellenza di ns. aziende selezionate.
- 21.30 Premiazione del miglior piatto della serata.