Aurio Cabrini – Notti Biografiche

Milano - 30/01/2014 : 16/02/2014

L’autore sviluppa una ricerca personale che va dall’action painting, alla calligrafia al collages e che esprime il desiderio di riempire il vuoto con una gestualità che rappresenti al meglio “la velocità della vita mentale”.

Informazioni

  • Luogo: TORTONA 20 GALLERY
  • Indirizzo: Via Tortona 20 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 30/01/2014 - al 16/02/2014
  • Vernissage: 30/01/2014 ore 18
  • Autori: Aurio Cabrini
  • Generi: arte contemporanea, personale

Comunicato stampa

Aurio Cabrini. Notti biografiche.
L’opera di Aurio Cabrini, “un outsider senza essere un outsider” come l’ha
definito Gabriele Mazzotta, si colloca sulla linea artistica che a partire
dal
secondo dopoguerra arriva ad oggi.
L’autore sviluppa una ricerca personale che va dall’action painting, alla
calligrafia al collages e che esprime il desiderio di riempire il vuoto con
una
gestualità che rappresenti al meglio “la velocità della vita mentale”. L’
arte
come esperienza della mente, la produzione come stratificazione di idee che
si
traduce nella somma non aritmetica delle sensazioni

Le immagini sono usate
come prolungamento della tavolozza, come segni e gesti. Evocano ricordi
cancellando e rimodellando il passato e il presente. Le opere sono
intitolate
con degli Haiku dell’autore.

Aurio Cabrini, nato a Milano nel 1967, e’ attivo nel campo dell’arte da vent’
anni. Musicista, scrittore, songwriter e pittore. Il suo percorso spazia in
modo eclettico dalla parola al segno al suono. E’ stato socio fondatore de
“La
Posteria, Arte Moda e Design” ed event manager e copywriter per primarie
Agenzie di Comunicazione.