Arturo Monetti – Extensa

Bologna - 14/06/2019 : 26/07/2019

Extensa è lo sviluppo del concetto di realtà materiale sull’inanimato spaziale e inconsapevole; è la contrapposizione tra consapevole e inconsapevole, tra l’anima e la materia, tra lo spirito e il corpo, tra il pensiero libero, inesteso, volontario, immateriale e indeterminato contro il corpo meccanico, esteso, necessario, materiale e determinato.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA B4
  • Indirizzo: Via Vinazzetti, 4B - Bologna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 14/06/2019 - al 26/07/2019
  • Vernissage: 14/06/2019 ore 18
  • Autori: Arturo Monetti
  • Curatori: Angelo Russo
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: Dal martedì al venerdì, 17-20, oppure su appuntamento

Comunicato stampa

Extensa è lo sviluppo del concetto di realtà materiale sull’inanimato spaziale e inconsapevole; è la contrapposizione tra consapevole e inconsapevole, tra l’anima e la materia, tra lo spirito e il corpo, tra il pensiero libero, inesteso, volontario, immateriale e indeterminato contro il corpo meccanico, esteso, necessario, materiale e determinato.
È la cosa puramente spaziale che diventa il possibile oggetto di conoscenza da parte del soggetto pensante e consapevole di sé


Extensa vuole tracciare una mappa del pensiero sotterraneo, del fondale che pensa direttamente con la materia con cui instaura un dialogo attivo e continuo; è il sentire umano, le sue sensazioni, a metterlo in contatto con l’ambiente.


Foto allegata: Midolla, (particolare), 90x50, tecnica mista, 2019.