Artista e modello

Lucca - 06/04/2012 : 06/04/2012

Conferenza “Artista e modello. Morte e rinascita del modello. Un paradigma: il pittore Francis Bacon” con l'esperta mondiale di arte e psicologia Graziella Magherini.

Informazioni

Comunicato stampa

Conferenza
“Artista e modello. Morte e rinascita del modello. Un paradigma: il pittore Francis Bacon”
Incontro al Lu.C.C.A. con l'esperta mondiale di arte e psicologia Graziella Magherini


Una relatrice d'eccezione per la conferenza “Artista e modello. Morte e rinascita del modello. Un paradigma: il pittore Francis Bacon” che si terrà venerdì 6 aprile 2012 alle ore 17,30 nella Hall del Lu.C.C.A. - Lucca Center of Contemporary Art. L'incontro è organizzato dal museo lucchese insieme all'A.L.A.P. - Associazione Lucchese Arte e Psicologia (affiliata IAAP) in collaborazione con l'Associazione Archimede e il Centro di Salute Mentale di Lucca


Graziella Magherini, psicanalista e presidente dell'International Association for Art and Psychology, la più grande esperta mondiale di arte e psicologia che conosce tutti i segreti dell'emozione estetica, sarà per la prima volta in un museo lucchese a parlare del rapporto tra artista e modello. Sarà analizzato il tipo di relazione in cui il modello può essere "creato, distrutto e ricreato" nell'opera d'arte, portando come esempio paradigmatico il grande pittore del Ventesimo secolo, Francis Bacon, soffermandosi sulla vita e sulle opere del discusso artista. Ingresso libero.


Note biografiche
Graziella Magherini, psichiatra e psicoanalista, membro didatta dell'Associazione Italiana di Psicoanalisi (AIPSI) e dell'International Psychoanalytical Association (IPA), ha diretto il Dipartimento di Salute Mentale di Firenze e il reparto psichiatrico dell'ospedale fiorentino di Santa Maria Nuova. Tra i fondatori dell'International Association for Art and Psychology (IAAP), ne è il presidente.
Tra le sue numerose pubblicazioni si segnalano "La sindrome di Stendhal", Ponte alle Grazie 1989, nuova edizione ampliata, 2003; "Mi sono innamorato di una statua. Oltre la sindrome di Stendhal", Nicomp 2007.