Arte in Classe – Fatto a mano

Torino - 25/05/2014 : 25/05/2014

Mostra conclusiva del progetto “Arte in Classe – Fatto a mano” per l’anno scolastico 2013/2014 e pomeriggio aperto a tutti con visita alle mostre e laboratorio gratuito di serigrafia in collaborazione con l’Associazione Thype.

Informazioni

  • Luogo: FONDAZIONE SANDRETTO RE REBAUDENGO
  • Indirizzo: Via Modane 16 - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 25/05/2014 - al 25/05/2014
  • Vernissage: 25/05/2014 ore 15-18
  • Generi: didattica
  • Orari: Giovedì: 20-23: ingresso libero Venerdì - Sabato - Domenica: 12-19
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

Mostra conclusiva del progetto “Arte in Classe – Fatto a mano” per l’anno scolastico 2013/2014 e pomeriggio aperto a tutti con visita alle mostre e laboratorio gratuito di serigrafia in collaborazione con l’Associazione Thype.

Arte in Classe
Arte in Classe è il bando ideato dalla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo per offrire a studenti e insegnanti delle Scuole Primarie del Piemonte l’occasione di avvicinarsi all’arte contemporanea attraverso un percorso di espressione creativa



Fatto a mano
La proposta per l’anno scolastico 2013/2014 si chiama Fatto a Mano: è un percorso educativo di avvicinamento ai codici e linguaggi dell’arte e della comunicazione contemporanea, attraverso l’osservazione attiva e la sperimentazione di materiali e tecniche. Anche materiali e gesti semplici, che fanno parte della vita quotidiana, possono assumere significati profondi in seguito alla rielaborazione e al lavoro di gruppo. È l’idea alla base di Soft Pictures, mostra che ha presentato il lavoro di artisti internazionali che utilizzano il medum tessile: le classi l’hanno visitata, scoprendo come gli artisti utilizzino un’arte antica, fatta gestualità rituali e affascinanti rimandi, sperimendo poi in prima persona le tecniche creative utilizzate dagli artisti, sia in Fondazione che a scuola, e realizzando un intervento collettivo.

L’esperienza
Partecipare al progetto è stata l’occasione per le scuole di entrare in diretto contatto un luogo dedicato alla divulgazione dell’arte contemporanea. Tutte le fasi sono state valorizzate: dal percorso fatto dalle classi per arrivare in Fondazione, alla scoperta dell’architettura; dalla visita alle mostre, alla rielaborazione concreta durante il laboratorio. I bambini e gli insegnanti si sono confrontati con le opere di Soft Pictures, per poi mettere in atto insieme le strategie più diverse per creare la loro “immagine morbida”.

La mostra
La mostra presenta il lavoro di tutte le classi che hanno partecipato al progetto: 25 piccoli tappeti di un metro per un metro, uniti in un unico morbido percorso fatto di colori e di idee, che attraversa il bookshop della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo.

Le scuole
Scuola Primaria Giuseppe Impastato, Monteu da Po (TO); Scuola Primaria Bonello, Chieri (TO); Scuola Primaria Rignon,Torino; Scuola Primaria Coppino, Torino; Scuola Primaria Don Milani, Torino; Scuola Primaria Villa, Valfenera (AT); Scuola Primaria Agazzi, Torino; Scuola Primaria di Montà, (CN); Scuola Primaria Rodari, Oleggio (NO); Scuola Primaria di Venaus, (TO); Scuola Primaria di Settimo Vittone, (TO); Scuola Primaria Alfieri, Torino; Scuola Primaria Silvio Pellico, Torino; Scuola Primaria Airaudi, Vallo Torinese, (TO); Scuola Primaria Levi Montalcini, Fiano T.se, (TO); Scuola Primaria Ferrari, Momo, (NO); Scuola Primaria Parato, Torino; Scuola Primaria Casalegno, Torino; Scuola Primaria Cesare Pavese, La Cassa, (TO); Scuola Primaria di Torrazza Piemonte, (TO); Scuola Primaria di Rodello, (CN); Scuola Primaria di Barolo, (CN); Scuola Primaria Sabin, Torino; Scuola Primaria di Pisano (NO); Scuola Primaria Falletti di Barolo, Torino.