Arte-Ficio

Genova - 09/05/2014 : 09/06/2014

Arte, comunicazione, linguaggi ed iconografie dei poteri dagli anni settanta ad oggi, nel percorso artistico di Ettore Pasculli e Giuliano Galletta.

Informazioni

Comunicato stampa

La mostra, a cura di Roberto Mastroianni , espone la ricerca artistica e il percorso culturale di Ettore Pasculli , un protagonista della rivolta creativa degli anni settanta a Milano, arricchiti e messi in relazione con quelli del genovese Giuliano Galletta e propone una panoramica emblematica della loro più che quarantennale carriera artistica

Nel suo svolgersi, svela un interesse per l'iconografia del corpo e del potere dei "segni", l'immagine, il suo statuto disciplinante e la sua natura politica, tutte questioni che si pongono come fondamentali per la comunicazione, l'arte, lo spazio pubblico e le sue dinamiche a cavallo tra il XX e il XXI secolo.