Art is Food.Food is Art – Catalogo

Milano - 26/06/2014 : 26/06/2014

Il curatore Antonio D'Avossa presenta il volume che racconta la storia delle opere esposte e dei suoi autori, grandi artisti internazionali e giovani esordienti che hanno interpretato il tema del cibo e dell'alimentazione attraverso i più svariati linguaggi espressivi.

Informazioni

Comunicato stampa

Nell'ultima settimana di apertura della mostra "Art is Food.Food is Art", giovedì 26 giugno il curatore Antonio D'Avossa presenta il volume che racconta la storia delle opere esposte e dei suoi autori, grandi artisti internazionali e giovani esordienti che hanno interpretato il tema del cibo e dell'alimentazione attraverso i più svariati linguaggi espressivi



Da Andy Warhol a Joseph Beuys, da Ben Patterson a Ben Vautier, da Aldo Spoldi a Nicola Salvatore e ancora Corrado Levi, Remo Salvadori, Daniel Spoerri, Aldo Mondino, Alison Knowels, Philip Corner, George Maciunas, Luigi Mainolfi, Clara Bonfiglio, Barbara Faessler, Berty Skuber, Ayrson Heraclito e altri grandi nomi internazionali dell'arte, e i più giovani Eris Mone, Antonio Di Biase, Gianluca Miniaci, Mauro Panichella, rappresentati in questa mostra con 60 opere fra installazioni, sculture, fotografie, video, performance, serigrafie.

È sufficiente pensare all’origine e allo sviluppo della natura morta per comprendere quanto sia importante la rappresentazione di soggetti e tematiche sullo sfondo della presenza del cibo. Nell'ultimo secolo queste tematiche, con le avanguardie storiche e con le neo-avanguardie, hanno subito una vera e propria esplosione soprattutto attraverso le declinazioni della presentazione e della rappresentazione, e infine nello sviluppo prorompente dei nuovi mezzi espressivi. Così la fotografia, il cinema, il video, la performance, l'happening, l'installazione e tutte le nuove forme dei linguaggi artistici hanno prodotto una continua e forte presenza della tematica del nutrimento nell'arte contemporanea.

La mostra, alla sua seconda edizione, indaga in particolare, il periodo a partire dalla Pop Art, dal Nouveau Realisme e da Fluxus, per culminare, il prossimo anno, nella grande esposizione in occasione di Expo 2015.

Gli artisti:
Joseph Beuys - Clara Bonfiglio - Delfina Camurati - Marcello Chiarenza - Philip Corner - Claudio Costa - Antonio Di Biase - Barbara Faessler - Enzo Fiore - Fabrizio Garghetti - Mauro Ghiglione - Geoffrey Hendricks - Ayrson Heraclito - Alison Knowels - Corrado Levi - George Maciunas - Luigi Mainolfi - Armando Marrocco - Peter Martin - Francesco Martines - Gianluca Miniaci - Aldo Mondino - Eris Mone - Bruno Munari - Mauro Panichella - Ben Patterson - David Reimondo - Mimmo Rotella - Nicola Salvatore - Berty Skuber - Daniel Spoerri - Aldo Spoldi - Ben Vautier - Andy Warhol - Emmett Williams