Architektur! – Azioni Urbane

Roma - 04/07/2012 : 04/07/2012

Sulla piazza del museo, trasformata dalla installazione UNIRE/UNITE dello studio UMD - Urban Movement Design vincitore di YAP MAXXI 2012, saranno protagonisti dell’incontro gli studi Splace di Genova e RaumlaborBerlin di Berlino che si confronteranno sul tema AZIONI URBANE.

Informazioni

Comunicato stampa

ARCHITEKTUR!
Racconti di architettura contemporanea tra Italia e Germania
a cura di Emilia Giorgi e Kaspar Howald

Mercoledì 4 luglio 2012, ore 20.00

AZIONI URBANE con Splace - Genova e RaumlaborBerlin - Berlino


Spazio YAP – Piazza del MAXXI
INGRESSO LIBERO
www.fondazionemaxxi.it

Roma 2 luglio 2012

Cinque serate per raccontare la scena dell’architettura contemporanea italiana e tedesca, dieci studi di architettura a confronto: è ARCHITEKTUR! Racconti di architettura contemporanea tra Italia e Germania, una rassegna organizzata dal MAXXI Architettura diretto da Margherita Guccione in collaborazione con il Goethe-Institut Rom dal 20 giugno al 19 settembre 2012 a cura di Emilia Giorgi e Kaspar Howald.

Mercoledì 4 luglio alle ore 20.00 sulla piazza del museo, trasformata dalla installazione UNIRE/UNITE dello studio UMD - Urban Movement Design vincitore di YAP MAXXI 2012, saranno protagonisti dell’incontro gli studi Splace di Genova e RaumlaborBerlin di Berlino che si confronteranno sul tema AZIONI URBANE.

Ogni incontro di ARCHITEKTUR! affronterà una tematica precisa e centrale all’interno del dibattito architettonico contemporaneo: PAESAGGIO, ABITARE, AZIONI URBANE, RE-CYCLE e TECNOLOGIE.

Con l’obiettivo di mettere a confronto alcune delle esperienze più interessanti della scena architettonica contemporanea in Italia e in Germania, tutti gli appuntamenti di ARCHITEKTUR! vedranno protagonisti uno studio italiano e uno tedesco che presenteranno la propria ricerca e si confronteranno sul tema proposto.

Splace nasce nel 2009 per iniziativa di cinque architetti genovesi con l’idea di sperimentare, in sede teorica e progettuale temi particolarmente attuali come le relazioni con i mezzi di comunicazione, lo spazio pubblico, il riutilizzo temporaneo del patrimonio architettonico, le connessioni con altre arti. Splace è una organizzazione informale, flessibile e aperta che si occupa di architettura, grafica, fotografia, allestimento, arte pubblica, sperimentazioni spaziali e tecnologiche. www.splace.eu

Lo studio RaumlaborBerlin, fondato nel 1997 a Berlino ha l’obiettivo di mettere in connessione architettura, arte e pianificazione urbana. Luoghi abbandonati ma di interesse urbanistico, vengono utilizzati per aprire nuove prospettive di utilizzo alternativo e per dar vita a una cultura comune. Nel corso degli anni lo studio ha creato numerose installazioni temporanee e artistiche, saggi e articoli. Raumlabor ha partecipato con Officina Roma alla mostra Re-Cycle: Strategie per l’architettura, la città e il pianeta nel 2011 al MAXXI di Roma. www.raumlabor.net


PROSSIMI APPUNTAMENTI

Mercoledì 12 settembre | RE-CYCLE ARCò. Architettura e cooperazione (Milano) www.ar-co.org e naumann.architektur (Stuttgart) www.fnp-architekten.de

Mercoledì 19 settembre | TECNOLOGIE studio AION (Siracusa) www.a-i-o-n.com e Realities United (Berlin) www.realities-united.de