Arcangelo – Da terra mia

Torino - 27/02/2013 : 30/03/2013

Un’ esposizione che raccoglie circa sessanta opere su carta selezionate dal primo ciclo di opere Terra mia del 1983 fino ad arrivare ad Ex-Voto, dell’estate 2012, attraversando così quasi un trentennio di attività.

Informazioni

  • Luogo: STUDIO MARCOROSSI
  • Indirizzo: Via Della Rocca 36 - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 27/02/2013 - al 30/03/2013
  • Vernissage: 27/02/2013 ore 18.30
  • Autori: Arcangelo
  • Curatori: Ivan Quaroni
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: da martedì a sabato 11.00-19.00
  • Editori: CARLO CAMBI

Comunicato stampa

La Galleria eventinove di Torino è lieta di presentare, nel mese di marzo, una mostra personale, interessante quanto unica, del celebre artista campano Arcangelo.
Un’ esposizione che raccoglie circa sessanta opere su carta selezionate dal primo ciclo di opere Terra mia del 1983 fino ad arrivare ad Ex-Voto, dell’estate 2012, attraversando così quasi un trentennio di attività


L’opera di Arcangelo, infatti, procede da sempre in cicli pittorici che prendono spunto dalla sua vita, dalla sua terra, il Sannio, come per i cicli Terra mia, i Misteri, i Sanniti, Ex Voto, e da viaggi reali o immaginari come Tappeti persiani, Verso Oriente, Dogon, Segou e Beirut.
Sono carte dal riconoscimento e dal fascino immediato, cariche di segni, di simboli e di grafemi, con tonalità che variano da colori luminosi simulanti il calore delle terre del sud a cromie più cupe riprese dalla notte, opere colme “di tracce gestuali, di accenni figurativi, di colature di colore, di scritte e di macchie”, come le descrive in catalogo Ivan Quaroni che da anni segue il lavoro dell’artista.
Sono disegni che esprimono la forte personalità di un uomo diviso tra l’impulsività carica di passione per la sua arte e una forte sete di conoscenza; opere definite “la chiave indiscussa del suo lavoro”, individuabile nel senso di appartenenza per la terra, non solo meridionale, e per il genere umano.
Le carte di Arcangelo sono una parte fondamentale della produzione artistica dell’artista, talvolta assemblate in installazioni di macro dimensioni, forse ad esprimere l’espansione delle pagine di un diario tutto personale.

Arcangelo nasce ad Avellino nel 1956, frequenta il Liceo Artistico a Benevento per poi diplomarsi all’accademia di Belle Arti di Roma nel 1980. Nel 1981 si trasferisce a Milano, dove vive e lavora tuttora, alternando alla vita milanese viaggi frequenti e lunghi soggiorni nella campagna campana. Apprezzato in Italia e all’estero, l’artista ha lavorato con importanti Gallerie e Spazi pubblici in Svizzera, Inghilterra, Francia, ma anche in Libano, in Finlandia e in Giappone, così come in Italia. Negli anni sono stati pubblicati numerosi cataloghi monografici e libri d’artista che hanno accompagnato le sue esposizioni, le sue opere sono presenti in molte collezioni pubbliche e private.