Antonio Carbone – Mutazioni

Maratea - 10/08/2015 : 20/08/2015

Un combine-design che appare come sfondo artistico in evoluzione fino a sfiorare l’irrazionale delle cose che spesso ci accompagnano nel percorso della vita.

Informazioni

Comunicato stampa

Rauschenberg lo disse con semplicità: “non inseguo sogni ideali ma racconto la mia vita. Mi piace l’uso di materiali che consentono associazioni inedite tra proprietà e qualità fisiche inespresse.

Con la riscrittura e l’uso di materiali legati alla carta, l’artista questa volta presenta una serie di oggetti dotati di qualità plastiche ci fanno compagnia nel disordine del presente. Qualcosa di diverso ci appare e la discontinuità espressiva si fa linguaggio fino a rappresentare un possibile metodo di nuovo alfabeto



Oggetti o pensieri diventano sussurri di un possibile paesaggio ancora in decodifica, frammenti di una collezione da ricomporre nel tempo.

Un viaggio breve da fare , che ci spinge a muovere la mente, quasi ad abbandonare gli stili per ricercare nuovi codici di scrittura.

Un combine-design che appare come sfondo artistico in evoluzione fino a sfiorare l’irrazionale delle cose che spesso ci accompagnano nel percorso della vita.

Pasquale Persico