Alti Piani – Fabrizio Prevedello / Giorgia Severi

Bolzano - 05/06/2019 : 29/06/2019

Il terzo appuntamento di ALTI PIANI si terrà mercoledì 5 giugno dalle 18 alle 22 e aprirà le porte di due appartamenti al terzo e quarto piano di Via Andreas Hofer 36 a Bolzano per presentare i lavori di Fabrizio Prevedello (interno n. 8 Riba-Polizzi) e Giorgia Severi (interno n. 9 Farneti).

Informazioni

Comunicato stampa

Il terzo appuntamento di ALTI PIANI si terrà mercoledì 5 giugno dalle 18 alle 22 e aprirà le porte di due appartamenti al terzo e quarto piano di Via Andreas Hofer 36 a Bolzano per presentare i lavori di Fabrizio Prevedello (interno n. 8 Riba-Polizzi) e Giorgia Severi (interno n. 9 Farneti)



Come già negli episodi passati, ALTI PIANI definisce il tema comune che lega gli artisti proposti (nel primo appuntamento il filo rosso era l’ambiente domestico, nel secondo il corpo femminile) e lo declina su più piani: quelli fisici che, architettonicamente, separano i due lavori, e quelli metaforici che propongono visioni provenienti da prospettive diverse. Il protagonista del terzo appuntamento di ALTI PIANI è il paesaggio. Una tematica scelta partendo dagli scorci che, ogni giorno, si presentano agli abitanti dei due appartamenti, le cui finestre offrono una vista che spazia dal Rosengarten al Penegal, dal Monte Tondo al Colle, dalla Mendola al Montalto e al Monte Roen.

La mostra è in collaborazione con le gallerie di riferimento degli artisti presentati – Cardelli & Fontana, nel caso di Prevedello, e Studio la Città, per Severi – e rimarrà visitabile fino al 29 giugno su appuntamento, scrivendo a stefano.rib[email protected] e [email protected]

[SCARICA TESTO SULLA MOSTRA]

ALTI PIANI segue la tradizione delle home gallery per presentare:
una panoramica (d’altronde dai piani alti si ha sempre una bella vista) sul lavoro di giovani artisti che stimiamo e promuoviamo;
un riferimento a un territorio pianeggiante ma posto ad altitudini elevate come elevata è la qualità degli artisti che presentiamo; un omaggio a luoghi celebri e bellissimi di queste zone come Siusi, Villandro, il Salto e alle
montagne che si vedono dalle finestre degli appartamenti che ospitano ALTI PIANI; un gioco di parole che con ironia richiama le stanze del potere, i cosiddetti piani alti. In questo caso il potere è quello dell’arte.

ALTI PIANI è un progetto ideato e organizzato da Di/Da, Roberto Farneti e Van Der.