All these Fake Realities that make me Feel Real

Roma - 29/03/2017 : 31/03/2017

Il Rashomon Club ospiterà a fine marzo una mostra fotografica collettiva internazionale proposta dal "Blender Studio" di Berlino, in collaborazione con la galleria romana Interzone e il collettivo Luce.

Informazioni

  • Luogo: RASHOMON
  • Indirizzo: Via degli Argonauti 16, 00154 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 29/03/2017 - al 31/03/2017
  • Vernissage: 29/03/2017
  • Generi: fotografia, collettiva

Comunicato stampa

Il Rashomon Club ospiterà a fine marzo una mostra fotografica collettiva internazionale proposta dal "Blender Studio" di Berlino, in collaborazione con la galleria romana Interzone e il collettivo Luce.
Curatori della mostra nonchè direttori artistici del "Blender Studio" sono Andrea D'Auria e Caroline Fayette insieme a Phillip Pusch, tre personaggi di spicco nella scena artistica emergente Berlinese.
I quali esordiscono a Roma con un concetto di mostra itinerante che si sposterà poi a Parigi a novembre di quest anno, per poi tornare a Berlino a maggio 2018.
Puntando a raggruppare i migliori talenti della fotografia emergente europea


Il tema della mostra rimarrà sempre lo stesso ed esporrà una visione della realtà sempre nuova e soggettiva e che mostrerà le diverse sfaccettature e interpretazioni della realtà, raccontata attraverso le immagini e la creatività di tutti gli artisti che si esibiranno e di tutte le città che ospiteranno il concetto.
Gli autori che esibiranno le proprie opere, molti gia noti nel panorama fotografico internazionale sono:
Evelyn Bencicova (evelynbencicova.com)
Anna Faragona (annafaragona.com)
Andrea D'Auria (http://dauriaandrea.com/)
Louis De Belle (louisdebelle.com/)
Francesca de Chirico (francescadechirico.tumblr.com/)
Caroline Fayette (http://carolinefayette.com/)
Francesca Ferrari (francesca-ferrari.com)
Guido Gazzilli (guidogazzilli.com)
Charlie Kitchen (charliekitchenphotography.com)
Barbara Leolini (barbaraleolini.com)
Vittoria Mentasti (vittoriamentasti.com)
David Neman (www.davidneman.se)
Philipp Pusch (www.philipp-pusch.de)
Camilla Ricco (camillaricco.com)

Oltre alla fotografia durante la mostra ci sarà anche una rassegna musicale curata dal collettivo Queer/LGBT romano La Roboterie, che porteranno sul palco CASCAO & LADY MARU gruppo di spicco nella scena New Wave Italian che raccolto buone recezioni da testate quali La Repubblica XL e Rolling Stones.
Nei tre giorni si esibiranno anche Gloria Gandolfini, Alessandro Ciferri (St.RoboT) e H.E.R.

all these FAKE REALITIES that makes me feel REAL

La REALTÁ.
Quelli che pensano di conoscerla si illudono.

Più ti avvicini, più le più arroganti assunzioni si affievoliscono.
Sorgono i dubbi e le DOMANDE che ti poni sono le uniche risposte che troverai.

Ha senso prendersi sul serio?
Ha senso prendere la VITA sul serio?
Oppure ha più senso giocarci,
come fosse un GIOCO infantile ma profondo?

Ognuno sta semplicemente giocando al proprio GIOCO.

La realtà è SOPRAVVALUTATA.
è DALTONICA.
è INSOPPORTABILE.

Non c’è una sola realtà,
ma ce ne sono tante quante siamo NOI.

Si hanno storie di POTERE,
SEDUZIONE, SOLDI, FAMA,
CONOSCENZA, CREATIVITÁ e RIBELLIONE.

Ma quando il gioco sarà finito probabilmente solo quelli che hanno capito che era semplicemente un gioco, senza vincitori o vinti, saranno quelli FELICI.
FELICI di aver giocato secondo le proprio regole.
Mentre per quanto riguarda gli altri, per quelli che continuano a credere che tutto ciò sia serio, loro NON HANNO MAI GIOCATO.
Hanno solo aspettato che il gioco finisse.

Per quanto ci riguarda siamo tutti degli ARTISTI,
eterni BAMBINI senza niente da perdere.
Che vivranno per sempre con i nostri GIOCHI, i nostri SOGNI.
Le nostre REALTÁ.