Alessandro Sarra – L’inedito di Mozart

Roma - 14/01/2014 : 14/01/2014

il MACRO – Museo d’Arte Contemporanea Roma presenta il catalogo L’inedito di Mozart e altri appunti per la rivoluzione di Alessandro Sarra, Orlando Edizioni.

Informazioni

Comunicato stampa


Intervengono: Alessandro Sarra, Cecilia Canziani, Marcello Carriero, Davide Ferri, Claudio Libero Pisano, Paola Ugolini

Martedì 14 gennaio 2014, alle ore 18.30, il MACRO – Museo d’Arte Contemporanea Roma presenta il catalogo L’inedito di Mozart e altri appunti per la rivoluzione di Alessandro Sarra, Orlando Edizioni


La presentazione vuole essere un momento di riflessione sul lavoro dell’artista Alessandro Sarra e un approfondimento sui temi affrontati nella sua mostra intitolata L’inedito di Mozart e altri appunti per la rivoluzione, ospitata al CIAC – Centro Internazionale per l’Arte Contemporanea, Castello Colonna di Genazzano (Roma), dal 20 aprile al 22 giungo 2013.
Il catalogo contiene testi di Marcello Carriero, Eleonora Chiari, Luigi Esposito, Davide Ferri, Stefania Galegati Shines, Alessandro Piangiamore, Claudio Libero Pisano, Alfredo Pirri.
Si ringrazia il CIAC – Centro Internazionale per l’Arte Contemporanea, Castello Colonna di Genazzano (Roma) e il Progetto ABC Arte Bellezza Cultura.

Alessandro Sarra | biografia
Alessandro Sarra è nato a Roma, dove vive e lavora. Numerosi i mezzi espressivi che utilizza, dalla pittura all’installazione; le sue opere, ispirate da alcuni dei più illustri rappresentanti dell’Arte Povera (tra cui Mario e Marisa Merz, Jannis Kounellis) nascono dallo studio dei materiali grezzi e poveri, per trasformarsi nella ricerca dell’essenzialità delle forme naturalistiche e dei valori universali. Nel 1990 esordisce esponendo una sua opera presso la Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma. A questo primo, significativo, riconoscimento fanno seguito innumerevoli mostre collettive e personali, in Italia e all’estero (The Buffer Zone, American Accademy Rome 2009; Emergency Art Care, Bourgas Bulgaria 2008; Unfair Fair, Loto Arte Roma 2008; Ritrattotutto Neon>Fdv Gallery Milano 2007; Ritrattodifamiglia (i don’t want to sleep alone) Panni House Roma 2007; Premio Vasto Museo Civico Palazzo d’Avalos, Vasto 2006; D-segni Annamarie Linkee Studio, Amsterdam 2002).