Ale Giorgini – That’s amore!

Ravenna - 23/05/2014 : 14/06/2014

Eterno, platonico, cieco, imprevedibile, pazzo: that’s amore! Questo il titolo del nuovo progetto dell’illustratore Ale Giorgini che ha per protagonista il più nobile dei sentimenti.

Informazioni

  • Luogo: BONOBOLABO
  • Indirizzo: via Centofanti, 79 - Ravenna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 23/05/2014 - al 14/06/2014
  • Vernissage: 23/05/2014 ore 18
  • Autori: Ale Giorgini
  • Generi: personale, disegno e grafica

Comunicato stampa

Eterno, platonico, cieco, imprevedibile, pazzo: that’s amore! Questo il titolo del nuovo progetto dell’illustratore Ale Giorgini che ha per protagonista il più nobile dei sentimenti. Un viaggio in cui ironia e romanticismo si fondono in 40 illustrazioni che celebrano altrettante storie d’amore. Il segno geometrico e minimale che contraddistingue l’illustratore vicentino, racconta di innamorati usciti dai film cult, anonimi amanti, coppie dei fumetti, protagonisti delle fiabe e di ipotetici “finali alternativi” nei quali trionfa l’amore impossibile



“That’s Amore è un progetto nato quasi per caso” – racconta Ale Giorgini – “Mi sono divertito a dare una mia personale visione dell’amore, dai momenti di vita quotidiana, fino a situazioni surreali nelle quali personaggi dell’immaginario collettivo vivono la loro imprevedibile storia d’amore”.

That’s Amore farà il suo debutto al Bonobolabo di Ravenna (via Centofanti, 79) con una mostra che vedrà esposte le 40 illustrazioni, 25 delle quali ancora inedite, raccolte anche in un catalogo in edizione limitata. Una prima assoluta, quindi, quella che inaugurerà venerdì 23 Maggio dalle ore 18 al Bonobolabo e che vedrà la partecipazione di Ale Giorgini. La serata di inaugurazione avrà molti altri momenti “unici”: verrà infatti presentata ufficialmente l’illustrazione che il disegnatore ha voluto dedicare alla città di Ravenna.

“Lo scorso anno ho visto Ravenna per la prima volta in vita mia” – racconta Giorgini – “Ne sono rimasto talmente affascinato da volerla ritrarre in un disegno e da decidere di esporre qui la mia mostra inedita”.

Una vera e propria dichiarazione d’amore dell’illustratore a Ravenna, in un connubio che si arricchisce anche grazie alla collaborazione con Luca Barberini (Koko mosaico): all’interno della mostra saranno infatti esposti alcuni mosaici ispirati ai disegni di Ale Giorgini realizzati dal noto artista ravennate. Durante il vernissage verrà inoltre svelata la nuova tavola da skateboard realizzata in collaborazione con Bonobolabo e verranno stampate “in diretta” con tecnica serigrafica le t-shirts dell’evento e uno speciale poster in edizione limitate grazie alla performance live di Serimal.

La mostra rimarrà aperta fino a sabato 14 giugno, congedandosi con un finissage altrettanto unico: dopo la chiusura dell’esposizione al Bonobolabo, Ale Giorgini si esibirà in un live painting presso la spiaggia del Singita Miracle Beach di Marina di Ravenna.