Alberto Scodro – A Hand Full of Sun

Lana - 09/05/2013 : 10/05/2013

Per il progetto speciale alla Werbank di Lana, Alberto Scodro definisce ancora una volta lo spazio che lo ospitata tramite un sistema che si definisce attraverso il suo poteziale decostruttivo e ricostruttivo.

Informazioni

  • Luogo: WERKBANK
  • Indirizzo: Am Gries 20 - Lana - Trentino-Alto Adige
  • Quando: dal 09/05/2013 - al 10/05/2013
  • Vernissage: 09/05/2013 ore 19
  • Autori: Alberto Scodro
  • Curatori: Denis Isaia
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: “A Hand Full of Sun” è visitabile anche venerdì 10 maggio, dalle ore 10 alle 12 e dalle 16 alle 20.00.
  • Email: info@werkart.eu

Comunicato stampa

Il 9 maggio dalle 19.00 la Werkbank di Lana apre la stagione espositiva con “A Hand Full of Sun” un progetto speciale di Alberto Scodro.
Alberto Scodro (Nove, 1984) fa parte della nuova generazione di artisti italiani. Dopo la formazione allo IUAV di Venezia, forte di una ricerca essenzialmente scultorea capace di dare nuove sintesi e risonanze ai paradigmi della modernità, ha incominciato un ciclo espositivo che l'ha portato ad inizio del 2013 alla personale presso “ViaFarini”, Milano


Per il progetto speciale alla Werbank di Lana, Alberto Scodro definisce ancora una volta lo spazio che lo ospitata tramite un sistema che si definisce attraverso il suo poteziale decostruttivo e ricostruttivo. Il ciclo di risonanze visibili in mostra prende avvio da un gesto elementare. Nelle settimane precedenti l'evento l’artista e la troupe di lavoro hanno tolto un sasso di porfido rosso dal Monzoccolo, al “Roten Knott”, la montagna da cui il sole sole sorge su Lana. L'intervento raccontato in un breve video si fa carico di un sapore rituale d'annata e di un gesto prosaico per costruire una installazione complessa in cui la superiorità cognitiva inizialmente accordata al visitatore viene progressivamente messa in discussione da una serie di amplificazioni e rimandi. Il risultato è un'istallazione che a partire dal rigore fisico proprio della scultura costruisce una narrazione stratificata in cui la cosmologia fa i conti con l'ironia e la fisica con la lingua.
La mostra sarà introdotta da Denis Isaia alle 19.00. 
A seguito dell'inagurazione, alle 20.00, farà il suo ingresso nella Werkbank il trombonista jazz Gianluca Petrella, per un concerto organizzato in collaborazione con LanaLive e Lana meets Jazz.

“A Hand Full of Sun” è visitabile anche venerdì 10 maggio, dalle ore 10 alle 12 e dalle 16 alle 20.00.
Alberto Scodro (Nove, 1984) ha esposto presso lo spazio “ViaFarini”, Milano (2013); ”Villa Dalegno“, Brescia (2012); in uno “Spazio privato“, Padova (2011); “Monastero Bormida“, Cuneo (2011); “Spazio Monotono“, Vicenza (2010); “Agricultural Centre“, Pechino (2010); “Teatro Instabile“, Napoli (2008). Tra le mostre collettive ha esposto presso la “Fondazione Bevilacqua la Masa“ (Venezia); “Fondazione Sandretto Re Rebaudengo“ (Torino); “S.A.L.E“ Docks (Venezia); “MLAC“ (Roma); “Cuulturecentruum“ (Bruxelles).




La stagione della Werkbank 2013
installazioni, performance e collaborazioni per la Werkbank formato 2013


Con la mostra di Alberto Scodro la Werkbank inaugura il proprio programma di attività per il 2013. Durante l’estate, all’interno della rassegna “You Tube – Performance Today”, saranno proiettati video di performance tra gli altri di Marina Abramovic, John Cage, Dennis Oppenheim, Bruce Nauman, Gilbert and Georg.

Inoltre, è prevista una performance dell’artista catalano Joan Casellas. In autunno, invece, la Werkbank presenterà una mostra dell’artista iraniano, ma residente a Bolzano, Saman Kalantari. Le mostre allestite presso la Werkbank hanno sempre una durata molto limitata e si contraddistinguono per il carattere performativo e multidisciplinare. In occasione delle manifestazioni, è possibile richiedere gratuitamente il catalogo 2012 della Werkbank.