AgrigentoArte 2011

Agrigento - 07/10/2011 : 09/10/2011

Settima edizione della mostra internazionale di arte contemporanea.

Informazioni

  • Luogo: PALACONGRESSI
  • Indirizzo: Viale Leonardo Sciascia (92100) - Agrigento - Sicilia
  • Quando: dal 07/10/2011 - al 09/10/2011
  • Vernissage: 07/10/2011 ore 18
  • Generi: fiera
  • Orari: Venerdì 7 ore 17,00 / 22,00 Sabato 8 e Domenica 9 ore 10,00 / 13,00 e 16,00 / 22,00
  • Biglietti: ingresso libero
  • Sito web: http://www.agrigentoarte.it
  • Email: info@agrigentoarte.it

Comunicato stampa

AgrigentoArte, VII Edizione

| AgrigentoArte. Segnali del Tempo 2011

L'arte, nel suo significato più ampio, comprende ogni attività umana - svolta singolarmente o collettivamente - che, poggiando su accorgimenti tecnici e norme comportamentali derivanti dallo studio e dall'esperienza, porta a forme creative di espressione estetica. AgrigentoArte, giunta alla sua VII edizione, è una chiara porta dove la transizione artistica, viene esplicitata. Il percorso segna un’ affermazione di libera interpretazione del tempo e del suo incombere, dell’ormai globale disordine, in una città dalle millenarie tradizioni storiche ed artistiche, da sempre porta di mediazione

I tumultuosi cambiamenti frutto di entropica esistenza, schiacciano il tempo in un disordine perpetuo, l’arte ha il compito di segnare il passaggio. La caotica vita umana ha avuto modo di segnare il tempo dando alla vita un’essenza, l’arte, unico permanente segnale evolutivo.



Il consulente artistico

| Francesco Gallo

Francesco Gallo, docente di Storia dell’Arte all’Accademia di Belle Arti di Roma, già direttore del corso di laurea per Progettisti di Moda dell’Accademia di Palermo e consulente della Mondadori per il Catalogo dell’Arte Moderna, dal 1991. Ha scritto sul “Sole 24ore”, sul “Giornale di Sicilia”, sulla “Gazzetta del Sud” e sulla “Sicilia”. Attualmente scrive sul quotidiano economico “Il Denaro”. Ha fondato e dirige la rivista di cultura e d’arte “Eklektika”. E’ stato professore a contratto dell’Università di Catania e docente a Brera, Palermo, Napoli, Catania e Reggio Calabria. Ha pubblicato volumi di critica e storia dell’arte con Mazzotta, Electa, Riza Psicosomatica, Bompiani, Fabbri, Sellerio, Sciascia, Mondadori, Prearo, Marsilio, Joyce & Co, Lombardi, Orestiadi, Skira, Charta. Ha curato mostre per il Museo di San Paolo del Brasile e per il Principato di Monaco; presentato mostre e tenuto conferenze a Madrid, Londra, Berlino, New York, Tokyo, Saragozza, Zurigo,Tunisi, Mosca, Sofia, Yerevan. Ha collaborato all’edizione della Biennale di Venezia dell’anno 1993, per la mostra di Francis Bacon e le installazioni di Alessandro Mendini. Nel 2004 è stato nominato Commissario Italiano alla Biennale Internazionale di Praga. E’ presidente dell’”Associazione per la valorizzazione dell’opera di Tano Festa” di cui ha presentato il primo volume del catalogo generale. Ha scritto la presentazione del primo volume del catalogo generale di Franco Angeli. Si occupa degli Archivi scientifici di Mimmo Germanà. Nel 2009 gli è stato assegnato il Premio Pirandello per la cultura. Sull’architettura e l’urbanistica ha pubblicato Arte grande, grande città e Lo stile del Novecento. Tra i suoi saggi ricordiamo Tra etica ed estetica e Idea. Essere. Storia. Artes; Scritti per comunicare arte, Incanto; Valori dell’arte contemporanea; Commentari (dopo etica ed estetica); Ubi Ibi. Architettura tra disciplina, interdisciplina e indisciplina; Lezioni palermitane: Lessico d’arte; Lezioni, Lucida Follia; Reazioni ed emozioni, Contemplazioni e Attraversamenti; Strutture e Soggetti. Mercato Gallerie Artisti, Fenomeni. Vive e lavora tra Roma, Napoli e Palermo.