Adriano Mauri – Nero Sulcis

Bologna - 30/05/2015 : 15/07/2015

L’Associazione Save Industrial Heritage, in collaborazione con il Museo del Patrimonio industriale di Bologna promuove la mostra fotografica, Nero Sulcis. Minatori e paesaggi minerari.

Informazioni

  • Luogo: MUSEO DEL PATRIMONIO INDUSTRIALE - FORNACE GALOTTI
  • Indirizzo: Via Della Beverara 123 - Bologna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 30/05/2015 - al 15/07/2015
  • Vernissage: 30/05/2015 ore 17
  • Autori: Adriano Mauri
  • Generi: fotografia, personale
  • Orari: La mostra è visitabile con il biglietto di accesso al museo secondo i normali orari di apertura.
  • Patrocini: L'iniziativa ha il patrocinio del Comune di Iglesias, della Regione Sardegna, del Consorzio del Parco Geominerario Storico e Ambientale della Sardegna e dell’Associazione Italiana per il Patrimonio Archeologico industriale, ed è sostenuta dalla Filctem Cgil Sulcis-Iglesiente.

Comunicato stampa


L’Associazione Save Industrial Heritage, in collaborazione con il Museo del Patrimonio industriale di Bologna promuove la mostra fotografica, NERO SULCIS. Minatori e paesaggi minerari che inaugurerà sabato 30 maggio alle ore 17:00 in occasione della 7ᵃGiornata Nazionale sulle Miniere, promossa dall’AIPAI (Associazione Italiana per il Patrimonio Archeologico Industriale) per diffondere il valore ed il significato culturale del turismo geologico.

L'iniziativa ha il patrocinio del Comune di Iglesias, della Regione Sardegna, del Consorzio del Parco Geominerario Storico e Ambientale della Sardegna e dell’Associazione Italiana per il Patrimonio Archeologico industriale, ed è sostenuta dalla Filctem Cgil Sulcis-Iglesiente


Adriano Mauri, nato a Iglesias, è un fotografo free lance, specializzato in ritratto, architettura e food. Ha contemporaneamente prodotto lavori di fotografia pubblicitaria ed editoriale e partecipato a diverse collettive fotografiche in Italia e all’estero. Dopo Bologna, altri suoi lavori saranno esposti alla Biennale di Fotografia 2015 di Milano, curata da Vittorio Sgarbi e Giorgio Gregorio Grasso.

NERO SULCIS. Minatori e paesaggi minerari è il risultato di due progetti distinti, che indagano gli individui e i luoghi delle miniere sia da un punto di vista antropologico che per quanto riguarda l’impatto ambientale e paesaggistico generato dall’attività estrattiva.
La mostra si articola infatti in due sezioni fotografiche ed una sezione video.

La prima sezione presenta i ritratti fotografici dei minatori della miniera di carbone della Carbosulcis di Nuraxi Figus, presso Gonnesa, in Provincia di Carbonia Iglesias in Sardegna, già oggetto di una mostra promossa nel 2011 dall’Istituto Italiano di Cultura e dal Consolato Italiano di Cordoba (Argentina).

La seconda sezione presenta invece il lavoro inedito sul paesaggio industriale: nato prima su hipstamatic come diario per raccogliere appunti visivi, diventa, per questa occasione, un vero percorso esplorativo degli odierni siti minerari dell’Iglesiente, molti dei quali non più fruibili ma di grande valore storico e archeologico.

Infine, nella sezione video si potrà ammirare una proiezione in grande formato dell’intero lavoro di Adriano Mauri, accompagnato dalla base musicale del rapper Alessandro Sanna (Quilo). All’interno di questa sezione, com’è già stato in occasione della mostra allestita in Argentina, Marco Delogu, fotografo e nuovo direttore dell’Istituto italianodi cultura di Londra, partecipa attraverso un suo contributo critico.

Le Associazioni Culturali Sarde “Grazia Deledda” di Parma e “Nuraghe” di Fiorano Modenese offriranno agli ospiti il tipico “cùmbidu/rinfresco” con degustazione di prodotti della tradizione sarda.