Arriva la terza edizione della Rome Art Week 2018. Tutto il programma

Ormai alla sua terza edizione, ritorna la Rome Art Week, la manifestazione che permette di accedere gratuitamente a mostre, eventi e a open studio. Ecco cosa ci ha raccontato il suo fondatore

Rome Art Week, conferenza stampa
Rome Art Week, conferenza stampa

Arrivata alla sua terza edizione ritorna, dal 22 al 27 ottobre, Rome Art Week, la manifestazione che permette di accedere gratuitamente a mostre, eventi e open studio della Capitale. Abbiamo parlato con uno dei fondatori della rassegna, Massimiliano Padovan,che ci ha raccontato tutte le novità.

Rome Art Week, Juice Bottle
Rome Art Week, Juice Bottle

I PARTECIPANTI

“Il progetto della Rome Art Week”, racconta Massimiliano Padovan, “è nato tre anni fa per incentivare la creazione di una rete tra strutture espositive, artisti, critici e curatori d’arte, ma anche per dare una spinta alla promozione, produzione e al mercato del contemporaneo nella Capitale. Nel corso del tempo hanno aderito sempre più persone del settore, tanto che siamo arrivati a 154 tra gallerie, fondazioni, istituti di cultura ed accademie, 321 artisti e 30 curatori partecipanti”. Gli eventi saranno 414 in totale, realizzati nell’arco di una settimana. Per tutte le informazioni bisogna fare riferimento al sito della romeartweek.com, dove sarà possibile anche iscriversi a tour guidati gratuiti, organizzati proprio per aiutare i visitatori a scoprire le iniziative che si svolgono durante la manifestazione. “Ad esempio”, continua Padovan, “c’è Percorso del Core con Fabio Milani che si ripete ogni giorno alle 9:30 che toccherà, tra le altre, la Galleria Lombardi, l’Accademia di San Luca o la Galleria Emmeotto Arte, e ancora Percorso Colonna – Sant’Angelo e Percorso Campo Marzio e molti altri. Infine, venerdì 26 ottobre presso Borgo Ripa si terrà la Rome ArtWeek RAW Night! una grande festa a cura di Valentina Ferrari, anche questa a ingresso gratuito”.

Rome Art Week, box
Rome Art Week, box

LA MOSTRA A T24

“Quest’anno inoltre ci sarà un’altra grande novità”, aggiunge Padovan, “il 25 ottobre alle ore 18 presso Spazio Arte T24 in via della Tribuna Campitelli 24, la RAW ha organizzato una mostra, ‘Dove l’acqua riposa’, a cui parteciperanno i giovani artisti Bensasson, Dario Carratta, Lorenzo Modica, Fabio Pulsinelli, Sara Santarelli, Davide Serpetti e Guendalina Urbani, che renderanno omaggio a Paolo Aita, che è stato un critico e intellettuale molto attivo nel panorama romano e nazionale. Sfortunatamente, però, ci ha lasciato troppo presto”, conclude Padovan. “Il titolo fa riferimento a un progetto espositivo che Paolo ha portato avanti nel 2014 alla Nuova PESA e a una raccolta di liriche cinesi del periodo Tang curata sempre da Aita. ‘Dove l’acqua riposa’ ha quindi due diverse funzioni: da una parte ricordare e far conoscere un grande critico alle nuove generazioni, dall’altra anche far conoscere artisti emergenti al grande pubblico”.

– Valentina Poli

Roma // dal 22 al 27 ottobre 2018
Rome Art Week
Sedi Varie
www.romeartweek.com

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Valentina Poli
Nata a Venezia, laureata in Conservazione e Gestione dei Beni e delle Attività Culturali presso l'Università Ca' Foscari di Venezia, ha frequentato il Master of Art presso la LUISS a Roma. Da sempre amante dell'arte ha maturato più esperienze nel settore della didattica progettando e gestendo laboratori, in quello della preparazione di piccoli e grandi eventi culturali, nel settore delle gallerie d'arte e in campo giornalistico con collaborazioni con riviste del settore. Oggi vive a Roma.