Archivio / Napoli

Anri Sala - veduta della mostra presso la Galleria Alfonso Artiaco, Napoli 2015 - photo L. Romano

Lo spazio afferrabile. Anri Sala a Napoli

Galleria Alfonso Artiaco, Napoli – fino al 13 febbraio 2016. L’artista albanese torna a Napoli con una mostra personale fatta di suoni, echi e rimandi percettivi. Per svelare la tangibilità della dimensione spazio-tempo. …

Commenta
Domenico Mennillo – Wunder (Litterature) Kammer - Museo Nitsch, Napoli 2015 - photo Biagio Ippolito ed Hermes Lacatena

Perdersi in biblioteca. Al Museo Nitsch di Napoli

Museo Nitsch, Napoli – fino al 22 gennaio 2016. Installazioni e performance percorrono la biblioteca del museo partenopeo. Seguendo il fil rouge di tre concetti cardine dell’estetica occidentale. Un percorso da seguire fino a questo venerdì….

Commenta
Rudolf Polanszky – Paradox Transformations – Palazzo Mondragone, Napoli, 2015 - Courtesy Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee, Napoli – photo © Amedeo Benestante

Paradossi e trasformazioni. Rudolf Polanszky a Napoli

Fondazione Mondragone, Napoli – fino al 20 febbraio 2016. Il capoluogo campano ospita la prima personale italiana dell’artista austriaco. Un’indagine che affonda le radici nell’Azionismo Viennese e nelle ricerche spaziali degli Anni Sessanta….

Commenta
Boris Mikhailov, Yesterday Sandwich, 1972-75 - Courtesy l’artista, photo © Boris Mikhailov, Barbara Weiss Gallery

L’Ucraina di Boris Mikhailov. Al Madre di Napoli

Museo Madre, Napoli – fino al 1° febbraio 2016. Boris Mikhailov rappresenta e definisce l’Ucraina di oggi e del passato, attraverso il tema del ritratto soggettivo e collettivo. Una tagliente panoramica sulla delicata condizione sociale e politica di…

Commenta
Giovanni Ricca, Santa Caterina,1630-34 ca. - Torino, Palazzo Madama

Caravaggio e dintorni. Giovanni Ricca a Torino

Palazzo Madama, Torino – fino al 21 febbraio 2016. Una piccola mostra dossier su un protagonista, solo apparentemente secondario, del caravaggismo napoletano. Un originale approfondimento, che coinvolge anche i non addetti ai lavori….

Commenta
L'Ex Asilo Filangieri, a Napoli

L’Ex Asilo Filangieri? Un luogo di produzione e diffusione di cultura. Il Comune di Napoli “stabilizza” gli occupanti: ma non mancano le polemiche

Il 2 marzo del 2012 il collettivo La Balena occupava il palazzo dell’Ex Asilo Filangieri di Napoli sollevando il problema della mancanza di spazi e di diritti dei cosiddetti “lavoratori dell’immateriale”, i lavoratori cioè dell’arte e dello spettacolo. Il 29 dicembre 2015, a distanza di……

Commenta
Dustin Pevey, beafinisbuthhed, 2015 - photo Danilo Donzelli

La prima volta non si scorda mai. Dustin Pevey a Napoli

Galleria Francesco Annarumma, Napoli – fino al 30 gennaio 2016. La città partenopea accoglie il giovane artista americano al suo debutto nel Belpaese. Un’interpretazione dell’immaginario collettivo in chiave pop….

Commenta
Il Teatro San Carlo di Napoli

Musica per riscattare la periferia di Napoli. Il Teatro San Carlo crea un’Orchestra Giovanile nell’ex-fabbrica della Cirio di San Giovanni a Teduccio

In un tempo in cui i teatri vivono una crisi di risorse, il San Carlo di Napoli si è fatto promotore di un progetto incentrato sulla creazione di un’Orchestra Giovanile. In un’area di periferia, quella della Napoli Est di San Giovanni a……

Commenta
Federico Solmi – The Great Dictator – veduta della mostra presso Dino Morra Arte Contemporanea, Napoli 2015 - photo Danilo Donzelli

Fantasia al potere. Federico Solmi torna a Napoli

Galleria Dino Morra Arte Contemporanea, Napoli – fino all’8 gennaio 2016. Dopo sei anni, Federico Solmi torna nel capoluogo campano. Con una trilogia dedicata alle varie declinazioni del potere. …

Commenta
Francesco Jodice, Capri. The Diefenbach Chronicles, 2015 – courtesy Galleria Umberto Di Marino, Napoli – photo Danilo Donzelli, Napoli

La fotografia progettuale di Francesco Jodice. A Napoli

Galleria Umberto Di Marino, Napoli – fino al 22 gennaio 2016. La Capri di Diefenbach, le “miss atomiche” maggiorate e persino due millenari mostri marini. Dalla preistoria all’età contemporanea, Francesco Jodice ritrae la coscienza sociale della fotografia….

Commenta
Villa Pignatelli Cortes, Napoli 08

Le meraviglie di Villa Pignatelli Cortes. A Napoli riapre dopo sei mesi di restauri il museo realizzato nell’edificio principesco, ecco le immagini

La villa fu lasciata allo Stato italiano nel 1955 dall’ultima proprietaria, la principessa Rosina Pignatelli Cortes, dama di palazzo della regina Margherita di Savoia. Voluta nel 1826 dal baronetto Sir Ferdinand Richard Acton, nel 1841 venne acquistata dalla famiglia di banchieri tedeschi……

Commenta
Marcello Maloberti, SubBrixia, Fermata Stazione (foto Piera Cristiani)

L’arte in Metropolitana secondo Marcello Maloberti. A Brescia si inaugura l’installazione alla Fermata Stazione, ecco le immagini

Del progetto nelle linee generali vi parlammo già a ottobre: dopo Napoli e Roma, anche Brescia scommette sul fenomeno dell’arte nelle stazioni della Metropolitana con SubBrixia, che vede alcuni protagonisti della scena artistica italiana interagire con la rete Metro cittadina, inaugurata nel……

Commenta
Marco Bagnoli, Janua Coeli, 1988 (1992) - Basilica San Miniato, Firenze - Courtesy by the artist - photo Carlo Cantini

Marco Bagnoli. Una scala al Madre di Napoli

Museo Madre, Napoli – fino al 29 febbraio 2016. Marco Bagnoli ridisegna lo spazio del museo napoletano con un’imponente scala rivolta al cielo. Tra architettura e memoria esperienziale. Ed è un altro degli alberi della cuccagna curati da…

Commenta
Lambertini

Diciassette hula hoop d’artista, una riffa e un ristorante a Napoli. Da Eugenio Tibaldi a Raffaela Mariniello, ecco la ricetta per sostenere la Comunità di Sant’Egidio

Diciassette artisti, un ristorante e diciassette hula hoop d’antan rivisitati. HHSharing è la mostra, con espliciti intenti legati di beneficienza, in corso a Napoli a La stanza del gusto e a Kuoko mercante di via Costantinopoli. L’idea è di Mario Avallone, che……

Commenta
Sonia Kacem – Le Flâneur – veduta della mostra presso T293, Napoli 2015 - Courtesy the Artist & T293, Napoli-Roma - photos Maurizio Esposito

L’inaspettata bellezza del ricordo. Sonia Kacem a Napoli

Galleria T293, Napoli – fino al 15 gennaio 2016. Seconda personale in Italia dell’artista svizzero-tunisina Sonia Kacem: linee nette, colori accesi e forme sinuose invadono lo spazio espositivo. Rievocando fresche atmosfere di fine estate. …

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: Napoli perde 100 milioni di euro UE per il centro storico su Italia Oggi. E poi tutela del patrimonio in due libri, Settis per i musei gratis

“Come perdere 100 milioni di euro perché non si è stati in grado di spenderli”. Una situazione che purtroppo è una realtà piuttosto diffusa nell’Italia della burocrazia cronicizzata: stavolta a finire sotto la lente di Italia Oggi è Napoli: “Comitati sul piede……

Commenta
Long distance II, di Piero Dorazio

Piero Dorazio guida il successo delle aste napoletane di Blindarte. Bene anche Alighiero Boetti, de Dominicis e Kounellis: e fra i giovani Andrea Mastrovito

La ricorrenza tonda – la 75ma vendita della casa d’aste napoletana – poteva far sperare in un successo che poi è arrivato, con un’ottima performance soprattutto per l’asta di arte contemporanea. Parliamo della tornata di vendite all’incanto proposta da Blindarte, a Napoli,……

Commenta
IaN+, Ospedale del Mare, Ponticelli, Napoli - photo Mario Ferrara

Un ospedale che fa città: IaN+ alla periferia di Napoli

Carmelo Baglivo e Luca Galofaro raccontano il progetto per l’Ospedale del Mare a Ponticelli. Il primo frammento di una qualità urbana possibile….

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: accordo con la Cgil, prima salva alla Scala su Il Sole 24 Ore. E poi iI museo cinese, Boris Mikhailov al Madre

“Lo sciopero indetto per oggi e domani non avrebbe, questa volta, messo a rischio alcuna rappresentazione, ma certo avrebbe influito negativamente sulle prove in questi giorni serrati in vista della prima di Sant’Ambrogio (in programma, la Giovanna d’Arco di Verdi diretta da……

Commenta
Metropolitana di Napoli, stazione Toledo

Metropolitana di Napoli, la stazione Toledo vince in Svizzera il premio internazionale ITA. Spettacolare e innovativa: una metro che riqualifica un quartiere

ARTE, SERVIZI, TECNOLOGIA. TUTTI I MERITI (E I PREMI) DELLA STAZIONE TOLEDO Non smette di collezionare premi, citazioni, menzioni d’onore; e non smette di sedurre fiumi di passanti e viaggiatori. La stazione Toledo della Metropolitana di Napoli, progettata dall’architetto catalano Oscar Tusquets……

Commenta
Vincere da Grandi

Giovani musicisti sulla scena internazionale. Il Gioco del Lotto promuove il progetto Vincere da Grandi: da Roma a Firenze, a Napoli, fra concerti e momenti didattici

Un progetto promosso da Il Gioco del Lotto che mette insieme musica, sport e sociale, con tante opportunità. Si chiama Vincere da Grandi e nasce per dare sostegno alle famiglie che vivono in contesti urbani particolarmente difficili, con uno scopo didattico, che……

Commenta
Pagina 1 di 25
12345...1020...Ultima »
f