Archivio / Corriere della Sera

quotidiani

Lo Strillone: l’Isis distrugge pure le mura di Ninive su Il Giornale. E poi Milano e l’Expo, notti nei musei, Palazzo Barberini

Le mura assire della città di Mosul, il sito storico più importante della regione di Ninive, risalenti all’ottavo secolo avanti Cristo, sono state l’ultimo monumento iracheno a essere distrutto dagli jihadisti. Lo riferisce Il Giornale: “Uccidono l’arte per cancellare l’uomo. Abbattere un……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: il toto-presidente di Salvatore Settis sul Corriere della Sera. E poi Spielberg ad Auschwitz, arte e grandi patrimoni, Premio Herno a Miart 2015

“II nuovo capo dello Stato dovrà stimolare il governo a destinare risorse alla cultura”. Nel profluvio di previsioni sulle sempre più vicine votazioni per il nuovo presidente della Repubblica, il Corriere della Sera inserisce anche quelle di uno studioso come Salvatore Settis:……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: VeryBello, quando la cultura sembra una linea di cosmetici su La Repubblica. E poi grandi bellezze italiane al degrado, San Sebastiano secondo Sgarbi…

Tutta la stampa nazionale si dedica al portale Expo VeryBello, e alle polemiche che sono pressochè univocamente declinate al negativo. La Repubblica si affida alla penna di Tomaso Montanari: “il portale ha subito due seri attacchi di pirati informatici, sarebbe bello (ma……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: le mummie false dei Musei Vaticani sul Corriere della Sera. E poi Franco Bernabè, Francesco Prosperetti al Colosseo…

Falsi, “creati soprattutto nella prima metà dell’Ottocento, quando scoppiò una vera e propria mummia-mania”. È questa la rivelazione clamorosa degli esperti dei Musei Vaticani: sarebbero false le due mummie conservate nelle collezioni: “le bende sono ricoperte di una resina che non si……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: grandi, grandissime navi nel Bacino di San Marco su La Repubblica. E poi Sgarbi e Caravaggio, cinque secoli di Orlando Furioso…

“Tanto per capire, il Titanic stazzava 46mila tonnellate”. E il progetto del governo, bocciato ora dal TAR, prevede che la stazza delle navi ammesse nel Bacino di San Marco sia abbassato a 96milatonnellate: “come se una nave di tale misura fosse piccola……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: “Altro che restauro, stanno rovinando il Colosseo”; lettera aperta su Il Messaggero. E poi Fleur Pellerin, Ambiente materia scolastica, Palazzo Pallavicini Rospigliosi

“Il lavoro appena ultimato è disomogeneo e peggiora l’aspetto complessivo del monumento, per non parlare delle conseguenze che questa disomogeneità potrebbero avere sul piano conservativo”. Dura lettera aperta dei restauratori a Il Messaggero, per sollevare l’attenzione sugli interventi in corso sul Colosseo:……

Commenta
Tutte le matite del mondo

Matite in difesa della libertà di stampa: il diritto d’autore secondo il Corriere della Sera

Il Corriere della Sera ha raccolto in volume alcune vignette disegnate da autori italiani e stranieri, liberamente e spontaneamente create in reazione alla strage di Charlie Hebdo. Tra gli autori coinvolti ci sono nomi noti nel mondo del fumetto: Milo Manara, Vanna Vinci, Leo Ortolani, Roberto Recchioni, Giuseppe Palumbo, Giacomo Bevilacqua, Gipi e altri. Ma il diritto d’autore che fine ha fatto?…

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: Colosseo tra i 500 obiettivi possibili del terrorismo islamico sul Corriere della Sera. E poi Carlos Slim, polemiche contro il Corriere, Wolinski

Il sito Wikilao riporta fonti dell’intelligence italiana: e il Corriere della Sera racconta tutto. Ci sarebbe il Colosseo tra i 500 obiettivi possibili del terrorismo di matrice islamica: “Domani il Corano a Roma come a Parigi”, c’è scritto in un fotomontaggio finito……

Commenta
La copertina di Charlie Hebdo del 14 gennaio 2015

E il Corriere della Sera stampa un libro su Charlie Hebdo senza avvisare i fumettisti. In difesa della libertà di stampa ma in spregio del diritto d’autore

Vero è che il “popolo della rete” – sempre più spesso citato dalla stampa nostrana – reagisce massivamente alle notizie, con atti tanto creativi quanto dettati dall’emotività. Ciò non significa, però, che questa generica “rete” difetti di singole teste pensanti a cui……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: “Charlie mi sta sui coglioni, per questo lo amo”, dice Toscani al Fatto. E poi Luz, Giuseppe Sala, sette musei 2015

“Charlie mi sta sui coglioni e per questo mi è sempre piaciuto”. È il solito, irriverente Oliviero Toscani a dire la sua nell’intervista a Il Fatto Quotidiano. “La mia libertà non finisce dove comincia quella degli altri, no, va oltre, inizia dove……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: la Londra al chiaroscuro di Alberto Arbasino su La Repubblica. E poi Anita Ekberg e Fellini, la “non” crociata di Houellebecq, falsi italiani in cina

“Patrizi con mogli magari poetesse, dignitari, podestà, dottori… Al piano di sotto, sale e sale di Gotico ritrovato e ripensato”. Parte da lontano, con il consueto approccio narrativo trasversale, Alberto Arbasino, che su La Repubblica racconta a chi non può farne a……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: Francesco Bonami e il duro mestiere del curatore su Quotidiano Nazionale. E poi Dario Vergassola e Charlie Hebdo, Armani mecenate a Milano, Cesi e Galileo

“Salviamoci da assessori e critici”. Francesco Bonami risponde al fuoco di file delle domande del Quotidiano Nazionale sul mestiere del curatore, del critico e sull’ambiente dell’arte italiana. “Un mestiere strano, a volte umilante: alcuni artisti ci trattano come pezze da piedi”. Achille……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: Amos Gitai e la cultura della convivenza su La Repubblica. E poi arte come autopromozione, Marco Tullio Giordana su Rosi, Teatro di Bologna

“Ancora una volta siamo sotto attacco, ma serve una cultura della convivenza“. Sulle questioni aperte dall’attacco di Charlie Hebdo La Repubblica intervista Amos Gitai, iI regista di Haifa che vive da molti anni nella capitale francese: “Ho seguito il blitz da Israele……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: Daniela Santanchè vuole pubblicare in Italia Charlie Hebdo su Milano Finanza. E poi le grandi navi tornano a Venezia, Ermanno Olmi, la capsula del tempo

“Voglio pubblicare in Italia Charlie Hebdo”. Con un tweet ripreso da Milano Finanza Daniela Santanchè – imprenditrice attiva sia nel campo pubblicitario sia nel campo editoriale, con il gruppo Visibilia, oltre che politica – conferma le voci che vogliono le trattative già……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: Francesco Bonami e i confini della satira su La Stampa. E poi curatori senza frontiere, privati al lavoro per Pompei, antico Egitto zoofilo

“Dobbiamo abbassare il capo e smettere di ridere? Certo che no, la libertà e la libertà dell’arte è anche quella di poter andare ben oltre i confini della diplomazia e della politica”. Su La Stampa anche Francesco Bonami dice la sua sulle……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: Marisa Laurito invitata alla Biennale di Venezia su Il Giornale. E poi il boom di Andy Warhol nel 2015, scontro Sgarbi-Valensise, archeologia ebraica

A qualcuno prenderà un coccolone, altri magari – leggendo Il Giornale – saranno soddisfatti. Marisa Laurito invitata alla Biennale di Venezia, si legge nell’intervista di Renato Farina all’attrice/cantante e anche pittrice. I dettagli restano misteriosi: ma una rapida ricerca in rete svela……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: il Neorealismo di Dolce e Gabbana sul Corriere della Sera. E poi Borgo Medievale a Torino, il Circo di Commodo a Roma…

“È il nostro mondo. La prima musa fu la Magnani, poi la Loren: mediterranee e formose, sempre le stesse donne”. Sul Corriere della Sera ampia intervista al duo fashion Dolce e Gabbana: la loro antica infatuazione per il Neorealismo cinematografico, Tirelli, Tornatore,……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: Rutelli e il Museo della Cultura Italiana al Quirinale sul Corsera. E poi novità editorial/culturali, Art Bonus, tunnel sotto le ville del Palladio

“È una proposta che io sostengo da tempo, e che lanciai con una lettera aperta già nel gennaio 2013”. È l’ex ministro per i Beni Culturali Francesco Rutelli a rilanciare, con una nuova lettera al Corriere della Sera, l’idea di valorizzare il……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: su Corriere della Sera la legge scandalo che non punisce ladri d’arte e tombaroli. E poi Colosseo, grandi mostre 2015…

Festeggia dieci anni una delle più assurde leggi italiane: Gian Antonio Stella ci ricorda su Corriere della Sera che nel 2004 passava la norma che riduceva alla miseria di tre anni di detenzione la pena per chi ruba opere d’arte da musei……

Commenta
Una veduta del Quirinale

Sondaggio. E se il prossimo Presidente della Repubblica restituisse il Quirinale agli italiani? Si accende il dibattito in vista dell’addio di Napolitano: Voi come la vedete?

Il dibattito l’aveva aperto, indirettamente, Elvira Savino, deputata di Forza Italia: “Il Quirinale è la casa di tutti gli italiani: è inammissibile che per visitarlo si chieda un biglietto di 10 euro”. La presa di posizione è stata ripresa da molti –……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: le migliori fotografie del 2014 su Corriere della Sera. E poi un inedito Federico Fellini, musei in 3D con Google…

L’attentato alla maratona di Boston, il degrado della società americana, la morsa dell’Isis sul Medio Oriente, il dramma degli sbarchi a Lampedusa: Corriere della Sera ricorda con una doppia pagina le quattro storie che hanno vinto, nel 2014, i più importanti premi……

Commenta
Pagina 1 di 36
12345...102030...Ultima »