Sergio Padovani – Il lunedì è grazia e distorsione

Bassano del Grappa - 27/06/2011 : 27/07/2011

Sergio Padovani, ancora. Violenza al cubo, domata da un mormorio di levità. Opera al bianco e opera al nero. Tornano i suoi personaggi, fluttuanti in un lago di bianco o inchiodati al proscenio nero della notte senza fine.

Informazioni

Comunicato stampa

Sergio Padovani, ancora. Violenza al cubo, domata da un mormorio di levità. Opera al bianco e opera al nero. Tornano i suoi personaggi, fluttuanti in un lago di bianco o inchiodati al proscenio nero della notte senza fine. Incompleti, abbandonati al nostro imperio. Perversione di soggetto e sfondo, compenetrazione dell'uno nell'altro. Nella distorsione noi crediamo, alla grazia noi aneliamo

Siete pronti ad affrontare il viaggio demoniaco di Panzerfaust?

[dal testo di Emanuele Beluffi]