Giuditta R – Drops of Madness

Genova - 10/06/2011 : 26/06/2011

Drops of Madness nasce come riflessione analitica di alcune tematiche essenziali della nostra vita come l'identità e la conoscenza di noi stessi. I soggetti dei disegni rappresentano diverse conseguenze psicologiche di un’educazione culturale limitante.

Informazioni

Comunicato stampa

Drops of Madness nasce come riflessione analitica di alcune tematiche essenziali della nostra vita come l'identità e la conoscenza di noi stessi. I soggetti dei disegni rappresentano diverse conseguenze psicologiche di un’educazione culturale limitante. Silenziosi, inquietanti e chiassosi allo stesso tempo, i soggetti esprimono, tradotto in comprensibile, ciò che proviene direttamente dall'inconscio collettivo. L’unico tocco di colore è formato da glitters, piccoli oggetti in rilievo ed evidenti pagliette cangianti, che dà definitivamente ai lavori un’originale e contemporanea chiave di lettura, che si allontana dalla classica interpretazione del disegno




“- ...I suoi grotteschi, scuri ed intrigati ritratti di famiglia sono composizioni di soli bambini che si atteggiano a ruoli adulti creandosi delle deformitá. Questa fiaba nera ci ricorda gli eroi-bambini dei fratelli Grimm che ci salvano dalle crudeltá di orchi e maghe adottando a loro volta strumenti feroci. Vittime e carnefici allo stesso tempo i soggetti si fanno immortalare mostrando come trofei espressioni o malformazioni mostruose. Unico tocco di colore, formato da strass in rilievo, pochi particolari – croci fermagli, cuori – che emergono a fatica e richiamano simbolicamente a un'infanzia pura ormai sepolta...”
Carolina Lio