Dal segno al suono. Dal suono al segno

Matera - 27/08/2011 : 27/08/2011

Tra sculture e suono, si farà il punto sull'attuale stato di salute della scena elettro-acustica italiana: alla computer music di Lorenzo Senni si alterneranno le rodate sperimentazioni del duo Attila Faravelli e Nicola Ratti. I tre alterneranno a brevi set personali itineranti tra gli ambienti ipogei del Musma, un momento finale di instant-composition condizionato dai suggestivi spazi espositivi del Museo della scultura contemporanea – Matera.

Informazioni

Comunicato stampa

Dal segno al suono. Dal suono al segno
Al Museo della Scultura Contemporanea – Matera: performances, musica, sound-art, installazioni audio-video

Domani sabato 27 agosto il concerto del trio Lorenzo Senni, Attila Faravelli e Nicola Ratti.


La musica elettro-acustica italiana sarà protagonista, domani sabato 27 agosto al Musma, della seconda edizione di “Dal segno al suono. Dal suono al segno”: rassegna che lo scorso anno ha visto esibirsi con successo, in solitaria e successivamente in duo, Fabio Orsi e Francesco Dillon


Tra sculture e suono, si farà il punto sull'attuale stato di salute della scena elettro-acustica italiana: alla computer music di Lorenzo Senni si alterneranno le rodate sperimentazioni del duo Attila Faravelli e Nicola Ratti. I tre alterneranno a brevi set personali itineranti tra gli ambienti ipogei del Musma, un momento finale di instant-composition condizionato dai suggestivi spazi espositivi del Museo della scultura contemporanea – Matera.
Con inizio alle 22, a Palazzo Pomarici, sede del Musma, i tre musicisti offriranno al pubblico un’esperienza di fruizione musicale, ovvero il suono, all’interno di un suggestivo contesto ricco di arte, il segno. Un libero gioco di percezioni multimodali, sonore e visive, di spazi fisici e di spazi psicologici che si avvicenderanno mutuamente.
Il concerto di Dal segno al suono. Dal suono al segno è curato da Vincenzo Santarcangelo con la collaborazione di Francesco Ditaranto.
Il costo del biglietto è di 5 euro e comprende la visita al Musma e alle Sale della Caccia dove, fino al 9 ottobre, è allestita parte della mostra antologica dedicata dal Circolo La Scaletta all’artista lombardo Francesco Somaini.
E’ possibile acquistare i biglietti in prevendita, rivolgendosi all’enogastronomia L’Arturo e alle librerie “Dell’arco e Mondadori.
Nel corso della serata, a cura di uno degli sponsor dei concerti il ristorante “Pasch´nisch”, sarà offerta una degustazione.
Alla realizzazione del concerto hanno partecipato come sponsor: Ricevimenti Garden, Concessionaria Futura , Real Music sound instrument Matera, Grieco, S.e.c. Impresa Edile Montescaglioso, So.Me.Co. Mechanical Assembly & Pipelines, Express Service Corriere Matera.
Dal segno al suono. Dal suono al segno ha il Patrocinio della Provincia di Matera.