Bruno Ritter – Ascoltando le parole dell’acqua

Lenno - 06/08/2011 : 04/09/2011

In uno spazio di bellezza, luce e armonia quale è Casa Brenna Tosatto vivranno i quadri dell'artista che, in una fusione tra gli ambienti della residenza e le linee e i cromatismi delle opere, trasmetteranno sentimenti destinati ad allietare l’animo dell’uomo.

Informazioni

  • Luogo: CASA BRENNA TOSATTO
  • Indirizzo: Via Mattia Del Riccio 3 - Lenno - Lombardia
  • Quando: dal 06/08/2011 - al 04/09/2011
  • Vernissage: 06/08/2011 ore 18.30
  • Autori: Bruno Ritter
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: martedì a domenica, dalle ore 10.00 alle 19.00
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

“Ascoltando le parole dell’acqua” riesce a far scivolare a valle quel corso di idee e di segni che Bruno Ritter, arruffato nella sua nuvola di fumo dalla quale scaturisce lo spunto, ha saputo tratteggiare percorrendo linee, sfumature, odori, voci di quella meravigliosa terra che ci confina con l’aldilà dell’Alpe.

"Quando ho incontrato Ritter" - afferma Franco Brenna - "intuii il perché de “l’Uomo che cammina” di Alberto Giacometti: Bruno avrebbe potuto essere un suo “modello”. Le nostre sensazioni, le osservazioni, il nostro fumare, alcuni piatti di una curata cucina dei luoghi hanno facilitato il reciproco avvicinamento

Facilitato, ho detto. La cosa che tuttavia l’ha avviato è sicuramente lei: Casa Brenna Tosatto e la sua storia, le carte vincenti per introdurre Bruno in un luogo vissuto per cent’anni da decine e decine di artisti, nel quale si respirano ancora le discussioni dei pittori mischiate al profumo dei colori. Considero Bruno Ritter un raggio di luce calato a valle attraverso forme e cromatismi che sicuramente aiuteranno a impreziosire questo piccolo angolo del Lago di Como. Con vera gioia saluto il suo lavoro e lo ringrazio per aver avuto l’opportunità di accogliere questa sua mostra."

In uno spazio di bellezza, luce e armonia quale è Casa Brenna Tosatto vivranno i quadri dell'artista che, in una fusione tra gli ambienti della residenza e le linee e i cromatismi delle opere, trasmetteranno sentimenti destinati ad allietare l’animo dell’uomo.