Cherubino Gambardella

Cherubino Gambardella

Website: http://www.gambardellarchitetti.com

Profile: Cherubino Gambardella è nato a Napoli nel 1962. È architetto, professore ordinario di progettazione architettonica dal 2000 e dal 2003 insegna alla Seconda Università di Napoli, dove è presidente del Corso di Laurea Magistrale in Architettura. Ha insegnato in diverse università italiane (Roma, Napoli, Ascoli Piceno,Venezia) e ha tenuto conferenze per la Cornell University, per il Politecnico Federale di Zurigo, la Catholic Univerity di Washington. Da sempre la sua indagine teorica si è focalizzata sui temi del rapporto tra forma, utopia e linguaggi dell’architettura. Questo approccio si è evoluto nel tempo fino a definire il concetto di bellezza democratica come diritto di tutti a una bellezza non convenzionale perché ottenuta con materiali poveri, di uso comune e persino desunti dalle realtà più dure. La bellezza democratica è un messaggio sorridente e positivo: si discosta dal “brutto e ordinario” e dal concetto anglosassone di qualità diffusa, perché ne elimina il fondo paternalista. È autore di scrivere diversi libri teorici; a questa continua indagine si aggiungono saggi prodotti per alcune delle più accreditate riviste internazionali. La sua produzione di collage, molto apprezzata dalla critica, è stata oggetto di numerose mostre internazionali e pubblicazioni.

Tutti gli articoli di Cherubino Gambardella

Cherubino Gambardella, dopo il sisma del 1980 antiquarium e restauro del Battistero Paleocristiano di Nocera dei Pagani (Salerno). Verso il fonte

Terremoto e ricostruzione. Parola a Cherubino Gambardella

Architetto e ordinario di progettazione architettonica presso la Facoltà di Architettura “Luigi Vanvitelli” della Seconda Università degli studi di Napoli, Cherubino Gambardella delinea un’alternativa a…

Commenta
Cherubino Gambardella, Ferdinandea, l’isola misteriosa che visse pochissimo (roller, pastelli e pastelli dorati su carta stampata, dimensioni finali cm. 60x86)

Carnet d’architecture. Cherubino Gambardella

Ottavo appuntamento con la rubrica Carnet d’Architecture curata da Emilia Giorgi. Questa volta la carte blanche è di Cherubino Gambardella che, attraverso un trattato pop…

Commenta